Le critiche razziste al nuovo video di Amir Issaa

Amir IssaaAmir Issaa
11/07/2014 16:23

Qualche giorno fa il rapper romano di origine egiziana Amir Issaa ha pubblicato il suo nuovo video "Ius Music" che vede anche la partecipazione del parlamentare PD Khaled Chaouki in veste di preside di una scuola elementare. 
Il pezzo, come suggerisce il titolo, tratta dei ragazzi italiani di seconda generazione che spesso devono affrontare episodi di discriminazione e razzismo nella loro vita quotidiana. 

Il video, forse anche complice un articolo su Libero, ha scatenato su YouTube e Facebook decine e decine di commenti razzisti (si va dai soliti "scimmia", agli auguri di morte, al riferimento a forni e pestaggi, all'invito di andare a lavorare al mercato rionale etc) che sostengono di base che il pezzo "Ius music" inneggi alla violenza contro gli italiani. La maggior parte dei commenti provengono da ascoltatori di musica rap e hip hop. 
Se volete approfondire, qui trovate un articolo di HotMc in cui si spiega nei dettagli la brutta faccenda. 
 

 

Tag: polemica

Commenti (1)

  • psic 12/07/2014 ore 11:40 @psic

    Il pezzo comunque mi è sembrato bruttino

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati