La storia si ripete: nuovo avviso di garanzia per gli artisti del Balconcino di Torino

Via FacebookVia Facebook
07/09/2017 15:53

Tre anni fa vi avevamo raccontato l'assurda storia della denuncia per disturbo della quiete pubblica ricevuta dagli artisti del Balconcino: lo scrittore croato Maksim Cristan, dopo un periodo bohèmien a Milano, si sposta a Berlino dove incontra la cantante lirica Daria Spada. Insieme decidono di trasferirsi a Torino; non conoscendo ancora nessuno, pensano di stringere nuove amicizie offrendo ai vicini ciò che li accomuna, la musica. Insieme a tanti altri artisti, poeti, musicisti negli anni il gruppo MCCS Punklirico ha animato le domeniche del condominio, con esibizioni di circa un'ora, dalle 17 alle 18. 

La denuncia di tre anni fa non ha per fortuna avuto gravi conseguenze, e per tutti questi anni il Balconcino ha continuato ad ospitare spettacoli e letture, concerti e happening, grazie al sostegno di centinaia di frequentatori ormai affezionati a questo appuntamento domenicale.

Purtroppo l'amministratore di condominio non sembra aver placato le sue preoccupazioni, ed è notizia di oggi che agli organizzatori siano giunti non uno, bensì due avvisi di garanzia. Per fortuna il Balconcino è ben difeso dai due avvocati e frequentatori degli eventi  Barbara Passanisi e Davide Salvo, come fanno sapere gli organizzatori dalla loro pagina Facebook, per cui i concerti continueranno normalmente. Appuntamento a domenica prossima: invitiamo tutti i lettori di Rockit da Torino a partecipare numerosi per dare sostegno a questa bella realtà spontanea.

Tag: polemica

Vi raccomandiamo:

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Addio a King Kong, il programma di Radio1 dedicato alla musica