Un professore di Cambridge ha tradotto i Beatles in latino per insegnarlo meglio ai suoi studenti

via openculture.com/ - Bealtes Latino testi tradottivia openculture.com/ - Bealtes Latino testi tradotti
16/01/2017 12:00 di

Spesso ci si stupisce di quando le nostre istituzioni scolastiche prendono sul serio la musica. La notizia che i 99 posse siano inseriti nei testi scolastici o che determinati licei dedichino corsi a cantautori come Fabrizio De André, Luigi Tenco o Ivano Fossati crea ancora oggi interesse.

Verso la fine degli anni '60 (molto prima del famoso caso del professore che ha tradotto in latino "Andiamo a comandare") un professore inglese ha fatto lo stesso con i Beatles, ma non si è limitato semplicemente a usare i loro testi per spiegare come anche una canzone possa essere considerata poesia, ha scelto i fab four come metodo alternativo per insegnare il latino ai ragazzi.


(per ingrandire le singole schede clicca su 1, 2 o 3)

Stiamo parlando di Eddie O’Hara, un professore che durante la sua carriera ha insegnato in alcune scuole di Cambridge e di Liverpool ed era diventato piuttosto popolare perché traduceva i testi de Beatles in latino per farli studiare ai suoi studenti. O’Hara è mancato lo scorso maggio, poche settimane fa il figlio ha deciso di ricordarlo diffondendo via Twitter alcuni dei testi proposti in classe.

Come vedete, troviamo grandi classici come “She Loves You”, che in latino diventa “Amat te, mehercle”, o “All My Loving”, la cui strofa diventava “Ita totum amorem dabo, Tibi totum, numquam cessaba”. Non sappiamo se il professore facesse anche cantare queste nuove versioni in classe, certamente è un ottimo esempio dell'incontro tra la cultura pop e i metodi alternativi di insegnamento. 

 (via)

 

Tag: beatles

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati