Video première: Bud Spencer Blues Explosion - E tu?

Un'immagine del video di E tu? dei Bud Spencer Blues ExplosionUn'immagine del video di "E tu?" dei Bud Spencer Blues Explosion
08/03/2018 08:52 di

Come avevamo già annunciato, i Bud Spencer Blues Explosion stanno per tornare: a quasi quattro anni da “BSB3”, il duo pubblicherà il prossimo 23 marzo il nuovo album “Vivi Muori Blues Ripeti”, registrato completamente in analogico e fuori per La Tempesta Dischi. Ad anticipare il disco, sarà disponibile dal 9 marzo il singolo “E tu?”, di cui vi presentiamo oggi il video in anteprima.

Bud Spencer Blues Explosion "E tu?"


I Bud Spencer Blues Explosion, ovvero Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio, hanno esordito nel 2007 con l’album “Happy”, cui sono seguiti un album omonimo nel 2009, “Do It” (2011) e il già citato “BSB3”(2014). I due non si sono mai limitati a portare avanti solo questo progetto, ma hanno collaborato con altri artisti e sviluppato percorsi paralleli: tra le altre cose, Viterbini ha pubblicato due album da solista (“Goldfoil” e “Film O Sound”) e Petulicchio ha lavorato al disco “La fine dei vent’anni” di Motta.

Il nuovo singolo “E tu?” vede la partecipazione ai testi di Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti, e certamente farà parte della scaletta del “Vivi Suona Blues Ripeti Tour”, che partirà il prossimo 31 marzo dal Monk di Roma. Di seguito, tutte le date finora confermate e in continuo aggiornamento.

 

“Vivi Suona Blues Ripeti Tour”

31/03/2018  Roma Monk

01/04/2018  Cesena Vidia

02/04/2018  Molfetta (BA) Eremo

05/04/2018  Milano Santeria

06/04/2018  Brescia Latteria Molloy

07/04/2018  Torino sPAZIO211

13/04/2018  Napoli Galleria19

14/04/2018  Firenze Auditorium Flog

19/04/2018  Bologna Locomotiv Club

20/04/2018  Treviso New Age

27/04/2018  Fermo Heartz

28/04/2018  Perugia Urban

(foto di Ilaria Magliocchetti Lombi)

 

 

 

Tag: anteprima nuovo singolo nuovo video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    È morta Dolores O' Riordan, la cantante dei Cranberries