Caparezza, guarda lo short doc musicale “Prisoner 709 - The Making of”

Un'immagine di Prisoner 709 - The Making ofUn'immagine di "Prisoner 709 - The Making of"
19/12/2017 10:03 di

Caparezza ha pubblicato il suo ultimo album “Prisoner 709” lo scorso 15 settembre, anticipato dall’omonimo brano e uscito insieme al singolo “Ti fa stare bene”. A più di tre anni da “Museica”, l’artista pugliese ha registrato il nuovo disco a Los Angeles con Chris Lord-Alge, produttore con cui aveva già lavorato nell’album precedente, e impreziosito il lavoro con i featuring di John De Leo, Max Gazzè e DMC, ovvero Darryl Mc Daniels, membro dei leggendari Run DMC. Dopo aver svelato i segreti del backstage del video di “Prisoner 709”, Caparezza racconta la nascita del suo ultimo disco nello short doc musicale “Prisoner 709 - The Making of”, breve documentario a cura dello studio Ottopiuotto che in poco più di cinque minuti riesce a condensare il senso di anni di lavoro.

Caparezza - "Prisoner 709 - The Making of"


Come avevamo già annunciato, il documentario è disponibile da ieri in rete, e lo studio Ottopiuotto commenta così l’uscita del video: “Ringraziamo Michele: genialità, abnegazione e generosità ne fanno un uomo e un artista straordinario. Big up per quanti hanno contribuito con professionalità e passione alla realizzazione del disco più bello del 2017: è stato un vero privilegio vedervi all’opera”. Caparezza ha concluso la prima serie di date del “Prisoner 709 Tour” pochi giorni fa, ed è pronto a ripartire da febbraio con nuovi appuntamenti dal vivo: di seguito le date finora confermate, qui le prevendite.

 

07.02 MODENA, PalaPanini

09.02 FORLÌ, PalaGalassi

10.02 CONEGLIANO (TV), Zoppas Arena

12.02 PESCARA, Pala Giovanni Paolo II

14.02 REGGIO CALABRIA, PalaCalafiore

16.02 ACIREALE (CT), Pal’Art Hotel

18.02 TARANTO, PalaMazzola

20.02 CAGLIARI, Fiera

23.02 BUSTO ARSIZIO (VA), PalaYamamay

25.02 PERUGIA, PalaEvangelisti

Tag: documentario

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Andare ai concerti allunga la vita