I nati negli anni '80 non ascoltano Ghali (ma Coez piace proprio a tutti)

20/03/2018 11:05 di

Le rilevazioni di Spotify possono dare molti spunti su cui riflettere, e anche se non possono considerarasi legge al 100% riguardo quali siano gli ascolti di date categorie di utenti, è interessante notare come si possano fare delle considerazioni generali su in che direzione vada il consumo di musica.
Lo scorso anno avevamo fatto delle riflessioni circa la sparizione delle musiciste italiane dalla classifica degli artisti più ascoltati dell'anno (situazione completamente ribaltata per quanto riguarda gli artisti maschili più ascoltati, dove 9 su 10 sono italiani), e sarà interessante vedere se nel 2018 le cose cambieranno con l'uscita dei dischi di alcune degli artiste mainstream più popolari in Italia (basti pensare che in questa prima metà dell'anno siano stati pubblicati i dischi di Francesca Michielin, Laura Pausini, Emma Marrone e il disco di Mina sia in arrivo). 

Oggi Spotify ha diffuso una particolare rilevazione, dividendo gli ascoltatori italiani per decadi di nascita e ricavandone le classifiche decennio per decennio a partire dai nati negli anni '70. La prima cosa che salta all'occhio è come il rap e la trap, anche se in misura diversa, siano stati capaci di conquistare ascoltatori di tutte le età.
Se i nati negli anni '70 tengono ancora un piede nel pop rock, con Vasco Rossi, Ed Sheeran, Ligabue e Tiziano Ferro, tra i nati negli anni '90 e 2000 non ci sono sostanziali differenze, a parte che i primi ascoltano Caparezza, mentre i secondi preferiscono Riki. 

C'è un artista poi che compare in tutte le decadi tranne che tra i nati negli anni '80, ovvero Ghali, invece Coez riesce nell'impresa di apparire in tutte le classifiche, conquistando il primo posto tra i nati negli anni '80, '90 e 2000, e il sesto posto tra i nati negli anni '70. 
In generale si vede anche come gli italiani continuino a preferire la musica nostrana, infatti gli unici due artisti stranieri ad apparire in questa classifica sono i Coldplay, ma solo tra i nati negli anni '70 e '80, e Ed Sheeran che appare nelle classifiche di tutti in diverse posizioni, e  la cosa non stupisce trattandosi dell'artista che ha battuto tutti i record di streaming in tutto il mondo.

Ecco tutte le classifiche diffuse da Spotify:

Top 10 Artisti più ascoltati dagli utenti italiani nati negli anni ‘ 70

Vasco Rossi
Ed Sheeran
Fedez
J-AX
Coldplay
Coez
Caparezza
Ligabue
Tiziano Ferro
Ghali
 

Top 10 Artisti più ascoltati dagli utenti italiani nati negli anni ‘ 80

Coez
Ed Sheeran
Vasco Rossi
Caparezza
Coldplay
Gue Pequeno
Fabri Fibra
J-AX
Fedez
Ligabue
 

Top 10 Artisti più ascoltati dagli utenti italiani nati negli anni ‘ 90

Coez
Gue Pequeno
Capo Plaza
Ghali
Rkomi
Sfera Ebbasta
Ed Sheeran
Gemitaiz
Caparezza
Fabri Fibra
 

 

Top 10 Artisti più ascoltati dagli utenti italiani nati negli anni ‘ 00

Coez
Gue Pequeno
Capo Plaza
Gemitaiz
Sfera Ebbasta
Rkomi
Ghali
Madman
RIKI
Ed Sheeran

Tag: curiosità classifica spotify

Pagine: Ligabue Vasco Rossi Riki Cellini Caparezza Fabri Fibra Fedez Guè Pequeno Gemitaiz Tiziano Ferro Coez MadMan Capo Plaza Sfera Ebbasta Rkomi Ghali J-ax e Fedez

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    A Milano la mostra su Frida Kahlo con le musiche di Brunori SAS