L’omaggio di dieci giovani artisti a Cristina Donà: ascolta “Tregua 1997-2017 Stelle Buone”

15/09/2017 10:59 di

Come avevamo già annunciato, esce oggi la raccolta “Tregua 1997-2017 Stelle Buone”, l’omaggio di dieci giovani artisti a Cristina Donà, per festeggiare il ventennale di “Tregua”, uno degli album più importanti degli anni novanta, uscito in quel 1997 che si è rivelato nel tempo uno degli anni più significativi per la musica italiana. Dopo un tour celebrativo, arriva dunque l’album che vede la Donà incrociare la propria voce con quella di Io e la tigre, Birthh, Sara Loreni, Chiara Vidonis, Simona Norato, Blindur, Zois, Il Geometra Mangoni, La Rappresentante di Lista e Sherpa, tutti liberi di rileggere in modo originale ogni pezzo.



Cristina Donà ha presentato l’uscita dell’album con un post su Facebook dove la foto dei primi appunti per il testo di “Tregua” è accompagnata da queste parole: “Da quei primi passi scritti a mano e poi accolti nel canto, che l’immagine qui sotto ritrae al loro nascere, le anime perse sono diventate moltitudini alla deriva. I dadi hanno segnato anche meno di tre e più volte. L’aria spesso si asciuga sino a diventare tagliente sulla pelle, in gola, quando mancano le parole. ll rumore del mondo nel suo ingombro apparente, mette a tacere bruscamente il brusio vitale dell’alveare che abbiamo nel petto. Nei quadri di Escher non smette il vortice che costringe a un cammino senza sosta vergini e pipistrelli, angeli e mostri. Le condizioni di lavoro sempre più spesso sviliscono l’essere umano e ancor più la donna, la madre, l’entità femminile. I nostri connazionali più ambiziosi risalgono l’Europa perché andarsene da qui è diventata una conditio sine qua non, e Kurt Cobain è stato il primo dei suicidi legati al grunge. Fortuna le “Stelle buone” non hanno mai smesso di pulsare. Aspettano solo che tu le veda, e le ri-conosca.

Tag: nuovo album raccolta

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati