Demonology HiFi a Matera per sonorizzare l’arrampicata di Antoine Le Menestrel

18/01/2018 09:15 di

A un anno esatto dalla cerimonia d’apertura che la proclamerà Capitale Europea della Cultura, Matera inizia le celebrazioni con Meno Uno, una grande festa che si terrà il 19 e 20 gennaio durante la quale tutti potranno partecipare alla costruzione di un’enorme architettura di cartone, ideata dall’artista visivo Olivier Grossetête. Una volta terminata la costruzione, che verrà realizzata in Piazza Vittorio Veneto, venerdì 19 alle 19:19 ci sarà la scalata della costruzione da parte di Antoine Le Menestrel, arrampicatore e ballerino francese, e l’evento sarà sonorizzato dai Demonology HiFi, progetto di Ninja e Max Casacci dei Subsonica che ha debuttato lo scorso anno con l’album “Inner Vox”. A seguire, ci sarà un dj set, come raccontano loro stessi in un video pubblicato su Facebook.



Come si legge sul sito ufficiale di Matera 2019, la struttura sarà “Un monumento alla condivisione e alla partecipazione eretto dagli stessi cittadini, di ogni genere ed età. Un’architettura effimera, realizzata senza macchinari, ma solo ad opera dei partecipanti, invitati ad assemblare scatole di cartone. Una performance europea fortemente simbolica per il progetto Matera 2019 e per la città di Matera, che ha delle similitudini con la tradizione della Festa della Bruna. La struttura infatti, dopo aver preso vita grazie alla collaborazione dei cittadini, verrà distrutta in maniera corale per permettere il recupero dei materiali da destinare al riciclo”. Dopo aver partecipato a questa manifestazione, i Demonology HiFi saranno presenti all'Askatasuna di Torino il 10 febbraio per il Vatican Rave di Carnevale, e presto ci sveleranno ulteriori dettagli su questo nuovo evento.

Tag: sonorizzazione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    "Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre