Il video spettacolare di Ludovico Einaudi che suona tra i ghiacci dell'artico

foto via ansa.it - Ludovico Einaudi tra i ghiacci di Wahlenbergbreenfoto via ansa.it - Ludovico Einaudi tra i ghiacci di Wahlenbergbreen
20/06/2016 15:10 di

"Elegy for the Arctic" è il brano che il compositore italiano Ludovico Einaudi ha interpretato in favore della campagna di Greenpeace in difesa dell'Artico. La performance è stata girata in uno scenario mozzafiato tra i ghiacci di Wahlenbergbreen, davanti alle coste delle isole Svalbard (Norvegia).

 

L'iniziativa che ha visto coinvolto l'artista italiano punta a preservare un territorio continuamente vittima di trivellazioni e pesche intensive che ne deturpano la sua sconfinata bellezza, già compromessa dal riscaldamento globale.
Ecco il video della performance: 

Il compositore ha commentato così l'unicità della sua interpretazione: "Arrivare qui è un'esperienza incredibile. L'Artico non è un deserto, ma un luogo pieno di vita. Ho potuto vedere con i miei occhi la purezza e la fragilità di quest'area meravigliosa e suonare una mia composizione ispirata alla bellezza dell'Artico e alle minacce che subisce a causa del riscaldamento globale. Dobbiamo comprendere l'importanza dell'Artico per proteggerlo prima che sia troppo tardi".

Einaudi ha preso parte a quest'iniziativa che vede coinvolte otto milioni di persone nella campagna SaveTheArctic con l'obiettivo di chiedere alla comunità internazionale di salvaguardare la magnificenza di questo luogo che il comitato scientifico dell'OSPAR, ha definito di importantissima rilevanza ecologica dopo il disgelo provocato dai cambiamenti climatici.

Greenpeace infatti ha proposto l'isitituzione di un Santuario Artico in cui sia vietata ogni attività di trivellazione, mettendo sotto pressione i governi di Danimarca, Norvegia e Islanda che si oppongono alla proposta della famosa ONG che da anni si batte in difesa del rispetto ambientale.

Tag: concerti politica

Commenti (6)

Carica commenti più vecchi
  • Alex T Laesh Laesh 22/06/2016 ore 00:16 @alessio.t

    stupenda composizione e grandiosa idea.

  • Antonella Speranza 22/06/2016 ore 14:18 @pepeverde.as

    Commento vuoto, consideralo un mi piace!

  • Antonella Speranza 22/06/2016 ore 14:18 @pepeverde.as

    splendido ed emozionante.

  • Claudio54 22/06/2016 ore 22:13 @Claudio54

    Il magister Ludi sta sempre in accordo con la circo stanza potresti metterlo a suonare su una chiassosa rotonda armonizzerebbe pure quel traffico circolante di curvatura obbligatoria...Grazie per la pro posta.

  • Vera Teuteberg 24/06/2016 ore 13:52 @vteuteberg

    Commento vuoto, consideralo un mi piace!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati