Emidio Clementi ha scritto un nuovo romanzo

23/10/2017 09:38 di

Emidio Clementi affianca da anni all’attività musicale quella di scrittore: ha esordito nel 1997 con la raccolta di racconti “Gara di resistenza” e da allora ha scritto diverse opere come “Il tempo di prima” (1998), “La notte del Pratello” (2001) e “L'ultimo dio” (2004). Ora il leader dei Massimo Volume è pronto per pubblicare il suo nuovo romanzo, “L’amante imperfetto”, in uscita il 2 novembre per Fandango Playground.

 

Emidio Clementi - "L'amante imperfetto"

Emidio Clementi, oltre a diversi romanzi, ha partecipato a tre raccolte di racconti: l'antologia di Marcos y Marcos, “Racconti di un giorno che sai” (2005), con il racconto "Un bagno al largo fuori stagione", "Periferie. Viaggio ai margini delle città” (2006) con "In barca" e infine "I dodici passi " con "La regina del parco". Proprio una raccolta di racconti è l'ultima opera scritta da Clementi nel 2012, "La ragione delle mani", e ha inoltre scritto la prefazione per la prima edizione svizzera de “Il primo dio” di Emanuel Carnevali, uscita per La Baconnière nel 2015.


Emidio Clementi è attualmente impegnato in tour con i Massimo Volume con la sonorizzazione di “La caduta della casa Usher”, film del 1928 di Jean Epstein tratto dall’omonimo racconto di Edgar Allan Poe, e con Corrado Nuccini (Giardini di Mirò) con il progetto Quattro Quartetti, reading musicato dell’omonima opera di Thomas S. Eliot pubblicato lo scorso marzo per 42 Records. Molti impegni dunque per Clementi, e i fan sperano che presto se ne aggiunga un altro, ovvero che i Massimo Volume tornino in studio per realizzare un nuovo album, visto che sono già passati quattro anni dall’ultimo “Aspettando i barbari”.

Tag: libro

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati