Dopo Universal, Facebook firma un accordo anche con Sony

09/01/2018 09:41 di

Dopo aver firmato un accordo con Universal lo scorso dicembre, Facebook ha siglato una nuova intesa con un altro colosso della discografia mondiale per l’utilizzo delle canzoni nei video: si tratta di Sony/Atv Music Publishing, che concederà il suo catalogo con più di 3 milioni di titoli agli utenti del noto social, che potranno così usare i brani senza il rischio che vengano rimossi. L’accordo, come il precedente con Universal, è pluriennale e coinvolge anche Instagram e Oculus, e presto saranno disponibili ulteriori modalità di condivisione e di accesso alla libreria. Nulla è trapelato in merito ai dettagli economici dell’operazione.



Tamara Hrivnak, la responsabile degli accordi di Facebook con le etichette che aveva siglato anche la precedente intesa con Universal, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di lavorare con il più grande editore musicale al mondo per portare canzoni incredibili che approfondiscono le connessioni tra amici e fan”. Il presidente e CEO di Sony, Martin Bandier, aggiunge: “Ci fa davvero piacere che nel firmare questo accordo Facebook riconosca il valore che la musica apporta al loro servizio e che i nostri cantautori traggano profitto ora dall'uso della loro musica su Facebook. Ci aspettiamo una relazione lunga e prospera”. In merito alle future mosse dell’azienda di Mark Zuckerberg, pare che la prossima etichetta pronta a firmare sia Warner Music: non resta che aspettare e scoprire se altre major discografiche sceglieranno di stringere patti con Facebook.

 

(via)

(via)

Tag: facebook sony

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Top It 2017: i 20 dischi dell'anno secondo Rockit