Ascolta “Qualcuno che è andato”, il nuovo brano di Generic Animal

Generic Animal Qualcuno che è andatoGeneric Animal "Qualcuno che è andato"
09/01/2018 10:13 di

Generic Animal è Luca Galizia dei Leute, musicista classe 1995, e si prepara a pubblicare il suo album d’esordio che uscirà il 19 gennaio per La Tempesta Dischi. Dopo “Broncio”“Alle fontanelle” e “Trenord”, Luca regala un nuovo assaggio del suo disco con “Qualcuno che è andato”, brano presentato in anteprima su Rumore.

 

Generic Animal "Qualcuno che è andato"


Nella canzone ai cori c’è Jacopo Lietti dei Fine Before You Came, autore di tutti i testi dell’album, mentre la produzione del disco è stata affidata a Marco Giudici (Halfalib) e Adele Nigro (Any Other), e il mix è a cura di Andrea Suriani. “Qualcuno che è andato” è la canzone che chiude l’album, del quale è stata da poco svelata la tracklist: otto pezzi che attendiamo di scoprire, visto che le anticipazioni ci hanno spinto a segnalare Generic Animal tra gli artisti su cui puntare nel 2018. Inoltre, Luca ha presentato il suo nuovo progetto alla festa dei vent’anni di Rockit all’Apollo Club di Milano lo scorso novembre, dove ha eseguito dal vivo il brano “Interludio”. Di seguito, il testo di “Qualcuno che è andato”.

"Qualcuno che è andato"

La gente butta via tutto

è una fortuna alle volte

noi questo divano non lo abbiamo nemmeno lavato

ma non lo vedi che è nuovo ti ho detto

apparteneva a qualcuno che è andato

                                                               

Mettiamoci comodi

proviamo a stare calmi

 

Ai cocci in cucina pensiamoci poi

ai morsi agli schiaffi e agli sputi

ai graffi e ai capelli tirati

a tutti i silenzi a cui ci siamo forzati

 

Facciamo salire questo grosso animale

la smetterà prima o poi di mangiarsi la coda

di perdere il pelo

la smetteremo anche noi

 

Io e te siamo un cane

la smetteremo anche noi di mangiarci la coda

 

Io e te siamo in coda

Tag: nuovo brano

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati