Ascoltare la tracce isolate della chitarra di Jimi Hendrix è un'esperienza unica

Jimi HendrixJimi Hendrix
30/03/2017 12:08

Ascoltare le singole tracce isolate di determinati musicisti può essere un’esperienza decisamente affascinante. Che sia il basso di Paul McCartney o le parti vocali dei Beach Boys, si può capire come un singolo strumento abbia tante sfumature sicuramente non apprezzabili quando lo si ascolta nel mix del brano, ma altrettanto importanti.



Immaginate allora cosa può succedere se si prende in esame un chitarrista come Jimi Hendrix. Grazie ai video caricati dall’utente Joh Phe è possibile ascoltare le parti isolate di chitarra di brani come “Fire”, “Purple Haze”, “Third Stone From The Sun”, “The Wind Cries Mary” e molti altri ancora. 

Al netto di una qualità audio non proprio eccelsa, questi video sono utili a capire quanto Hendrix sia stato rivoluzionario. Non si tratta solo degli assoli o della sua particolare creatività musicale: la sua genialità emerge proprio nell’uso della distorsione, nel creare muri sonori notevoli per poi abbandonarsi a parti più psichedeliche o, soprattutto, per quel modo di suonare sporco e apparentemente impreciso ma assolutamente compatto e carico di groove.



Se siete fan di Hendrix su questo account Dailymotion troverete moltissimi altri video simili, oltre ad un nutrito archivio con gli artisti più diversi: a partire dalle tracce vocali di Adele, fino ai giri di basso dei Bon Jovi o alle basi strumentali dei Beastie Boys.

(via)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Paolo Nutini suonerà nel suo paese per sostenere il negozio di dischi locale