La storia della band italiana che si è trovata (a sua insaputa) nella sigla di una serie tv americana

I KitschI Kitsch
15/05/2014 14:01

La storia è abbastanza curiosa: una band italiana, i Kitsch, scopre per caso che un proprio pezzo è diventato la sigla ufficiale di una nota serie tv americana.
Ecco come la band racconta quanto accaduto:

Andando a frugare i nostri pezzi su youtube, ci siamo imbattuti in alcuni video ufficiali di un trailer di una nota serie TV americana chiamata "The Tomorrow People", degli stessi produttori di "The Vampire Diaries" e "Arrow" che utilizzava un nostro pezzo, che si chiama "Psychosong." Abbiamo tutti i pezzi registrati alla Siae e stiamo cercando di capire come sia finito il nostro pezzo in quel trailer pur non avendo alcun contratto attivo con case discografiche...

La band ha cercato di mettersi in contatto con i curatori della serie tv, ma per ora ricevendo nessuna risposta. I Kitsch si sono rivolti anche alla Siae, che però per il momento si è detta all'oscuro dei fatti, non riuscendo a fornire assistenza alla band.


Ecco il pezzo dei Kitsch, "Psychosong", nella sigla di "The Tomorrow People" (min. 2:24)


Tag: colonna sonora sigla polemica

Commenti (9)

Carica commenti più vecchi
  • Marco Digos Carsana 15/05/2014 ore 21:34 @MarcoDigosCarsana

    Scusate, non cancellata, bloccata.

  • Luigi Smith Massari 17/05/2014 ore 20:29 @luigi.massari

    pubblicate oggi una notizia di una questione risolta nel 2011?
    https://www.youtube.com/watch?v=yF4CnkjrHik

  • Redazione 19/05/2014 ore 12:23 @rockit

    Veramente non è risolta. Ci ha scritto la stessa band la scorsa settimana per segnalare l'accaduto.

  • Mario Di Napoli 21/05/2014 ore 17:45 @mario.di.nap

    in realtà la canzone è del 2004 se proprio vogliamo dirla tutta :-)

  • Il Passato 06/11/2014 ore 08:40 @ilpassato

    Giustamente è stata cancellata dopo una sola stagione, se questa era la sigla figuriamoci il resto...

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Anche Manuel Agnelli condurrà un programma su Rai 3