"Mixed tapes under my bed" compilation

14/05/2002

La Under my Bed (recordings), minuscola etichetta delocalizzata nelle vaste aree paludose tra il milanese, le sperdute brughiere varesotte e di tanto in tanti in verdi pascoli della piovigginosa Inghilterra, e' felicissima di annunciare il riuscito assemblaggio del suo primo mosaico "No-Fi, Mixed tapes kept under my bed".

Tutto questo sarebbe stato impossibile da realizzare senza l'aiuto di My Dear Killer, Smou, Bon Voyage, the Fog in the Shell, Onq, Ultraviolet Makes Me Sick, Belongs to Me, Morose, Thefingher, The Frozen Fracture, Milaus, The Colours Seen from Behind, Something Faded, My Shell, Nasten'ka e Comfort.

Disponibile dal maggio 2002.

Avvertenze mediche: 'attenzione, puo' causare sindromi depressive acute'.

Per contatti:
e-mail booking@undermybed.net

Pagine: Ultraviolet Makes Me Sick Thefinger Smou The Frozen Fracture Onq Comfort Milaus Morose Fog in the Shell

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    È morta Dolores O' Riordan, la cantante dei Cranberries