Il museo della musica elettronica di Francoforte è pronto per l'inaugurazione

27/02/2018 09:22 di

Come vi avevamo anticipato ormai 3 anni fa, finalmente a Francoforte è pronto per l'inaugurazione il primo dei due musei dedicati alla musica elettronica previsti sul territorio tedesco: il Momem, ovvero Museum of Modern Electronic Music, sarà inaugurato la prossima estate a Francoforte. L’idea del museo, nata qualche anno fa dalle menti di DJ Azary, Talla 2XLC e Stefan Weil e portata avanti con una campagna di crowdfunding,  diventerà dunque un progetto concreto fatto di installazioni, visual, foto e oggettistica legata a vari periodi, artisti ed etichette, sotto il segno dell’elettronica che in Germania è sempre stato un genere dominante. Sito inizialmente nella piazza principale della città, ovvero Hauptwache, il museo mira a trovare una sistemazione permanente entro due anni, e sarà affiancato da una Academy che proporrà conferenze, concerti ed eventi in tutta la città.



Come si legge nel sito del Momem, dove è possibile sostenere il progetto con una donazione, “Negli ultimi trent’anni, la musica elettronica non ha soltanto dato vita alla scena dei club che si reinventa costantemente, ma ha anche influenzato la musica in generale, come l’arte, il design, la moda e la tecnologia”, e il museo sarà un posto dove esplorare, conservare e rivivere la dimensione storica e le influenze della musica elettronica. Un viaggio dagli inizi al futuro. Un luogo in continuo movimento e trasformazione, che da museo muterà in palco, in bar e Academy. Un ambiente reattivo nel cuore di Francoforte. Un museo non per visitatori ma per ospiti”.

Per quanto riguarda il secondo museo previsto a Berlino non c'è ancora una data di inaugurazione, ma non dovrebbe mancare molto.

 

(via)

Tag: museo elettronica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati