Da Euripide al barocco, duemila anni di canzoni antiche da ascoltare

I Busti di Oreste, Euripide ed Eschilo, Via Wikipedia - I Busti di Oreste, Euripide ed Eschilo, Via Wikipedia -
01/09/2016 10:35 di

In più occasioni vi abbiamo fatto ascoltare alcune canzoni dell’antica Grecia o della Mesopotamia riproposte oggi ma usando gli strumenti e le tecniche del periodo. Un utente di reddit ha da poco stilato una lunga lista di video che tracciano l’evoluzione di più di duemila anni di storia della musica, a partire dal 400 a.c. fino al 1600. Ecco alcuni esempi. 

Inno hurrita (1400 a.c.)

La più antica melodia musicale conosciuta è l'Inno hurrita n.6, qui suonato da Michael Levy con la lira. Questo antico frammento musicale risale addirittura al 1400 a.c. ed è stato scoperto negli anni '50 ad Ugarit, in Siria.

 

Musica per l'Oreste di Euripide (408 a.c.)

Oltre ad essere uno dei più grandi drammaturghi e poeti greci, Euripide è stato anche un importante compositore. Qui potete ascoltare un estratto della musica scritta per "Oreste", la sua tragedia datata 408 a.C.

 

Inni delfici (128 a.c.)

Gli "Inni delfici" sono una delle testimonianze più importanti della musica dell’antica Grecia. Sono due canti liturgici dedicati al dio Apollo. Sono stati ritrovati presso il Tempio di Apollo a Delfi, su una delle pareti esterne del Tesoro degli ateniesi. Questo in ascolto è datato 128 a.C.

 

Messa di Notre Dame (1364)

La "Messe de Notre-Dame" è una messa polifonica composta prima del 1365 dal monaco Guillaume de Machault. È considerato uno dei più grandi capolavori della musica medievale a tema religioso. 

 

Non peccando altri che 'l core (1510) 

Bartolomeo Tromboncino è un compositore e cantore di liuto veneziano del 1500. È noto per essere uno dei più importanti compositori di frottole, un genere di canzone popolare italiana in voga nel corso di tutto il XV secolo e degli inizi del XVI secolo.

 

Concerti ecclesiastici (1610)

Giovanni Paolo Cima è un compositore e organista milanese del '600. La “Sonata a 3 -Violino, Cornetto e Violone” fa parte dell’opera “Concerti ecclesiastici” pubblicata nel 1610.

 

(via)

 

Tag: scienza

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati