Radio Rockit, sempre più grossa

20/11/2007

Mai fermarsi un istante. Questa settimana Radio Rockit vi regala nuove storie. Cioè nuovi dischi. Full leght esclusivi e jingle strafatti.

Si comincia col progetto fresco di pop dei Trabant che si intitola “Music 4 Losers”, in streaming da "187 P.C.” a “Happyness = Guiltyness”. Cioè Tutto. Ampio spazio anche al “Nuovi Piccoli Fuochi” di questa settimana: Faula Project, suoni electro-experimental e molto dancy. E poi la compilation “42 More Songs” (42 records) in assoluta esclusiva per Rockit, una settimana prima dell’uscita ufficiale potrete ascoltarvi tutte le tracce contenute (AlbanoPower, Late Guest (At the Party), A Classic Education, Dedo, Cat Claws, Shout e molto altro). E per sentirci tutti un po’ leggermente drunk aggiungiamo anche in heavy rotation il jingle Special di Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori. Imperdibile.

Un mattoncino in più. Dischi che si aggiungono.

Le vostre Cose. Le loro cose. Fresh nu-power.

I dischi più votati su Radio Rockit la scorsa settimana:
1. Alessandro Raina - Thirteen “Live @ Pensiero Stupendo - Radio Popolare”
2. Altro - Quadro A “Aspetto”
3. The Bloody Beetroots - Pistols & Hearts - Captain Phoenix “S/t”

RADIO ROCKIT
VAI! APRI! ARIA! BELLA!

Per info:
www.rockit.it/radio/

Pagine: Alessandro Raina Figli di Madre Ignota Shout Cat Claws Trabant Late Guest (At The Party) Il Teatro Degli Orrori Albanopower The Bloody Beetroots A Classic Education Dedo

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è Brunori Sa, il nuovo programma di Dario Brunori su Rai 3