Radio Rockit Vai! Apri! Aria! Bella!

29/11/2007

Ognuno è ciò che è per ciò che ascolta. Radio Rockit è ciò che ascolti.

Questa settimana nuove Cose on air. Partendo da tutto il disco dei Winter Beach Disco “After the Fireworks”. Post punk tendente all’easy listening prodotto da Black Candy.

Poi heavy rotation anche per The Second Grace, quattro palermitani acustici e leggermente afro-beat in un nuovo progetto che suona “pop fatto di chitarre acustiche e sussurri, capace di insinuarsi sotto la pelle per farla rabbrividire”.

Il disco ‘Nuovi Piccoli Fuochi’ della settimana, quello spinto-promosso e promesso da Radio Rockit è: “Out Of The City” dei Margareth, tra folk e pop 60’s verso la psichedelica all-time. E poi non dimenticate i due nuovi inediti di Dente e Le luci della centrale elettrica.

Ovviamente se lasciate che il flusso di Radio Rockit vi penetri in ogni momento della giornata, e della notte, sentirete jingle che passano dal nostalgico-sentimentalista, al trash-indipendentista fino all’impossibile. Fresh Nu Power.

E se l’ignoranza di questa società suona periferica, chiudiamo la settimana inserendo in altissima rotazione la Merda Musica dei Truce Klan, cioè i dischi di Noyz Narcos e Metal Carter. Che ognuno è ciò che è per ciò che fa.

Ancora un’altra. E poi ancora. E ancora.

Le vostre Cose. Le loro cose. Fresh nu-power.

I dischi più votati su Radio Rockit questa settimana:
01. Head full of dreams - Settlefish “Oh Dear!”
02. Micro - Fake P “Last ep”
03. Il periodo ipotetico - Amor Fou “La stagione del cannibale”

RADIO ROCKIT
VAI! APRI! ARIA! BELLA!

Per info:
www.rockit.it/radio/

Pagine: Winter Beach Disco Settlefish Fake P Dente Amor Fou Le luci della centrale elettrica Fabrizio Cammarata Metal Carter Noyz Narcos Truceklan

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è Brunori Sa, il nuovo programma di Dario Brunori su Rai 3