Guarda “The Robots” dei Kraftwerk suonata da una band di robottini Lego

via otakufestival.com - Toa Mata Bandvia otakufestival.com - Toa Mata Band
01/02/2017 12:34 di

Della Toa Mata Band vi avevamo già parlato tempo fa, è la band di robot costruita dal sound engineer Giuseppe Acito utilizzando principalmente i mattoncini Lego e un controller Arduino.

Collegando insieme piccoli sintetizzatori, smartphone, e altri componenti realizzati con stampanti 3D e programmi open source, Giuseppe è riuscito a trovare un modo per far suonare ai suoi robottini alcune partiture musicali. Come lui stesso ha ribadito in più occasioni, la sua prima influenza per questo particolare progetto sono sempre stati i Kraftwerk. Li ha visti per la prima volta in tv quando aveva 11 anni e, da allora, ha fatto di tutto per inventare congegni capaci di far interagire i giocattoli che aveva in casa con gli strumenti musicali più diversi.

In onore a questa sua lontana passione, ora ha affidato alla sua band il grande classico dei Kraftwerk intitolato, per l’appunto, “The Robots”.

Tag: cover tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    A Milano la mostra su Frida Kahlo con le musiche di Brunori SAS