ROCKIT'mag #37, il nuovo numero

12/02/2007

In ritardo a causa delle festività natalizie, ma denso come e più di un tacchino da veglione. E’ il nuovo numero del ROCKIT’mag, il free press a distribuzione nazionale di Rockit, l’associazione punto di riferimento della musica in Italia. Copertina bianca: l’omaggio è questa volta alla neve che in pochi hanno visto durante questo inverno e ad uno dei colori più chic che si possa trovare in natura. Immersi nel bianco sono, inoltre, i Giardini di Mirò, la band copertina di questo #37. Con loro Carlo Pastore ha parlato dell’ultimo “Dividing Opinions”, il nuovo disco uscito su Homesleep che tanto sta loro portando in termini di apprezzamento della critica e affetto del pubblico. E poi le altre interviste: Mojomatics – il folle duo punk blues – e la doppia intervista a Giacomo Spazio (artista grafico, già fondatore della Vox Pop) e Alessandro Raina (ex cantante dei Giardini di Mirò) - la Storia e il Presente del nostro indierock, due generazioni di talenti votati alla musica, insieme nella composizione del tanto acclamato “Nema Fictzione” (City Living). Ma non basta ancora: speciale TOP.IT sul meglio del 2006; “Sono Indie Questi Romani” con un approfondimento sulla scena indie romana in esplosione firmato Stefano Rocco; le rubriche di sempre, dal Retroterra su Luigi Tenco alla “Traversa” di Enrico Veronese. Senza dimenticarsi l’ultima puntata dell’ormai celeberrima “Posta Del Senza Cuore” di Alberto Motta. 64 pagine dense di colori e piene di musica buona. Perchè leggere ROCKIT’mag “significa prendere parte, esserci”. Cercatelo: 20.000 compie sono sparse in tutta Italia. O abbonatevi su www.rockit.it/mag . 6 numeri a 25 euro: supporti la causa e non ti perdi nemmeno una parola.

Pagine: Giardini di Mirò Alessandro Raina Mojomatics

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati