Sanremo Giovani: i nomi dei 60 artisti ammessi alle audizioni

Sanremo GiovaniSanremo Giovani
02/11/2015 12:29 di

Sanremo si avvicina, e come ogni anno ricominciano le selezioni per la sezione "Giovani", a partire dai 60 artisti che da oggi si esibiranno a Roma per guadagnarsi un posto sul palco. Il Festival, in programma dal 9 al 13 febbraio 2016, è stato affidato per il secondo anno consecutivo a Carlo Conti, che ne è anche direttore artistico, e che insieme a Piero Chiambretti, Rosita Celentano, Giovanni Allevi, Federico Russo, Carolina Di Domenico e Andrea Delogu ha selezionato questi 60 nomi partendo dalle oltre 600 candidature arrivate. I nomi dei sei ammessi alla gara saranno resi noti il 27 Novembre nel corso di una prima sera di Rai Uno condotta dallo stesso Conti. A voi i bilanci:

Absolut feat Gabri- El - Senza te….niente!
Ambra Calvani e Gabriele De Pascali - Silenzio
Antonella Lo Coco - Non ho più lacrime
Beatrice Visconti - Paulette
Brando Ricci - Dipendo da te
Cabrio - Piccola
Cantiere 164 - Mondo fantasma
Cecile - N.e.g.r.a.
Chiara Dello Iacovo - Introverso
Cosimo Messeri - Amore sul pero
Cristina Russo - La barca blu
Dalise - Ho!
David Boriani - Tutto torna
Dinastia - Claudia
Emilio Stella - Va tutto bene
Ermal Meta - Odio le favole
Francesca Giuliani - Niente
Francesco Gabbani - Amen
Francesco Guasti - Io e te
Gianmarco Dottori - Samir
Giordana Angi - La soluzione
Guido Maria Grillo - Parlami d'amore
I Gatti - Amore sopra
I Koko - Fino alla fine del mondo
Il Guaio - La tempesta
Ilaria Rastrelli - Parlo al vento
Irama - Cosa resterà
Karavans - Re minore
Katerfrancers - Profumo
Kiki - Luci spente
La rappresentante di lista - Apriti cielo!
Lavinia Desideri - Faccio tutto da me
Le Metamorfosi - Essenza (Un gioco semplice)
Lelio Morra - Dedicato a chi
Luca Mele - Diventerò pazzo
Madh - In cerca di un senso
Marco Greco - Ortica e rosmarino
Marla - Ora
Marvin - Oltre
Matthew Lee - La mia Sofia Loren
Michael Leonardi - Rinascerai
Miky D - Io e te
NonostanteClizia - 2030
Ragazzo semplice e il suo complesso - Una canzone per Sanremo
Raimondo - Pace
Rumor - Il grande salto
Sarah - Dietrich implacabile
Siberia - Gioia
Simone Avincola - Porto fuori il cane
Simone Delfanti - Ha un senso
Simone Gamberi - Città paese
Simone Perrone - Dentro
Sophia - L'eternità in un attimo
Talenti latenti - Don't smoke
Timothy Cavicchini - All'infinito
Tommaso Pini - Veleno ed antidoto
Una - Amare stanca
Valentina Parisse - Acrobati
Valentina Tioli - Tanto Vale
Valeria feat. Piero Romitelli - Mai abbastanza
Violetta Zironi - Piccola ferita

Per chi si sentisse particolarmente in forma, qui potete ascoltarli tutti. Alcuni sono nomi noti nell'ambiente indipendente (Nonostanteclizia, Ermal Meta, Il Guaio, La Rappresentante di lista, Una), moltissimi provengono dai talent (Ilaria Rastrelli e Madh, entrambi da X Factor 8, ma anche Violetta Zironi, e poi c'è una grande rappresentanza proveniente anche da The Voice e Amici).

Tag: Sanremo

Pagine: Marla Una Ragazzo Semplice e il suo Complesso Le Metamorfosi Simone Avincola Guido Maria Grillo Cécile Power Francers Antonella Lo Coco Giordana Angi Il Guaio Nonostanteclizia la Rappresentante di Lista Siberia cristina russo Absolute SIMONE PERRONE Raimondo

Commenti (4)

Carica commenti più vecchi
  • Stefano Mangoni 02/11/2015 ore 15:42 @stefanomangoni

    Ermal Meta più che altro si sente nell'ambiente mainstream...

  • Hellfo 02/11/2015 ore 18:42 @hell.fo.3

    Mi sento un bel po' ignorante in questo momento.

  • Mauro Boccuni 02/11/2015 ore 19:52 @mauroboccuni

    Un in bocca al lupo a tutti i selezionati :)
    Un solo invito: abbiate davvero cura (nel senso cantato da Battiato) della Musica, lasciate il vostro ego in camerino prima di esibirvi e guardate gli spettatori negli occhi. Se possibile, anche con un sorriso, tra un dramma adolescenziale e l'altro :)
    PS: ho tenuto le polemiche opportunamente a bada :)

  • Emanuele Vasta 03/11/2015 ore 00:35 @brundo

    Ermal Meta l'ho intervistato per il mio magazine Ciclostyle di Brindisi, quando venne con La fame di Camilla a suonare nel centro aggregazione giovani. Simone Perrone è una vecchia conoscenza della mia associazione culturale Vetrine Inedite di Brindisi.
    Sono contento per loro, perché da qui sono passati anche il mio amico Antonio Maggio ed il mio fratellino d'infanzia Diodato che oggi suonano e vengono apprezzati e valorizzati nello Stivale e non solo. Viva il Festival!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

"Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre