Scampia Music Fest cambia location e si sposta ad Afragola

L’edizione 2018 dello Scampia Music Fest si svolgerà presso la Masseria Antonio Esposito Ferraioli di Afragola (NA), struttura che fa parte dei beni confiscati alla camorra.
14/09/2018 08:58

A 24 ore dall’inizio della nuova edizione dello Scampia Music Fest, che si svolgerà oggi e domani, l’organizzazione ha ricevuto una comunicazione circa l’impossibilità di occupare la Villa Comunale, e così si è vista costretta a un cambio di location  last minute: l’edizione 2018 del festival si terrà presso la Masseria Antonio Esposito Ferraioli (Via Procida, Afragola), struttura che fa parte dei beni confiscati alla camorra e viene gestita da associazioni che operano per la salvaguardia e lo sviluppo del territorio.

Questo l’unico cambiamento, mentre il programma del festival, ad ingresso gratuito, resta invariato per orari e ospiti, e le navette che inizialmente dovevano portare dalla metro Scampia alla Villa Comunale sono confermate ogni 15 minuti, e porteranno gli ospiti direttamente alla nuova location. Giuseppe Fontanella, direttore artistico dello Scampia Music Fest che ci ha raccontato qualcosa in più sull'evento in un'intervista pubblicata ieri su Rockit, ha dichiarato: “Due anni fa siamo riusciti con estrema difficoltà, ad aprire al territorio l'area nord della Villa Comunale di Scampia, interdetta da più di 20 anni. Quest'anno, nonostante tutti gli enormi sforzi profusi dal comune, dalla VIII municipalità di Napoli e dalle forze dell'ordine, i nuovi scenari hanno eretto una barriera praticamente invalicabile per restituire anche quest'anno la Villa alla collettività. Ma facciamo parte di una bella famiglia, e così verremo ospitati con tutte le attività dalla Masseria Ferraioli (Via Procida, Afragola), bene confiscato alla camorra gestito gestita da associazioni che operano per la salvaguardia e lo sviluppo del territorio. Alla fine siamo convinti che comunque i nostri gesti lascino un segno, e così lo spostamento servirà anche ad accendere una luce sul grande lavoro che stanno facendo questi bei ragazzi da anni”.

Di seguito il programma completo dello Scampia Music Fest, evento di cui Rockit è media partner.

Scampia Music Fest 2018 – Programma

14 settembre

Dalle 16.00 alle 18.30 appuntamento con CHIKÙ gastronomia cultura tempo liberoche approfondirà come la cucina è un potente veicolo di superamento dei pregiudizi: negli anni di attività l’associazione ha dimostrato come il cibo sia un momento di forte condivisione sociale e quanto sia più facile approcciarsi ad una cultura diversa attraverso un canale sensoriale come quello del gusto. Il laboratorio si chiude con l’impasto del pane, elemento concreto e fortemente simbolico, base essenziale del nutrimento di tutti i popoli, che assolve anche a funzioni rituali e di decorazione.

 

Dalle 14.00 alle 15.30 Gabriella Esposito fondatrice e responsabile generale di Foresta., agenzia di comunicazione del Festival, Salvatore Dell'Aversano, direttore artistico e Responsabile Doc Servizi Napoli, Max Magaldi, musicista, tra gli organizzatori del Meeting del Mare e direttore artistico della sezione musica del Derive Festival e Fabrizio Galassi docente e consulente di digital marketing, incontreranno artisti emergenti per “ascoltare” i loro progetti, e saranno disponibili, 20 minuti a progetto, per delle indicazioni e suggerimenti specifici.

 

Dalle 15.30 alle 17.00 Riccardo De Stefano direttore editoriale ExitWell, presidente Adastra - acceleratore musicale, responsabile comunicazione Casa del Vinile terrà un workshop per musicisti e addetti ai lavori.

 

Dalle 20.00 alle 22:00 il palco B ospiterà band emergenti selezionate attraverso un contest nei mesi precedenti al Festival. Il regolamento per partecipare lo si può trovare nella sezione Note della pagina FB del Festival

 

Alle 22.30 si passa al Palco A con l'esibizione della band Fabrica. Successivamente avremo l'esibizione degli headliner i Ministri.

Durante le esibizioni musicali writers del territorio disegneranno in estemporanea su pannelli appositamente predisposti in prossimità del palco per libere esibizioni.

 

15 settembre

Dalle 16.00 alle 19.00 Centro Territoriale Mammut Napoli allestirà un laboratorio di ciclofficina, a cura dell'associazione Compare che prevede l'allestimento di uno spezio dedicato alla ciclofficina e ciclomeccanica, dove si svolgerà un laboratorio di riparazione delle bici, rivolto sia ai bambini e ragazzi del quartiere sia al pubblico dell evento che vi si recherà in bici. L'obiettivo è promuovere la cultura ecologica e la mobilità sostenibile anche favorendo la partecipazione al festival in bicicletta.

 

Dalle 14.00 alle 15.30 Gabriella Esposito fondatrice e responsabile generale di Foresta.., agenzia di comunicazione del Festival, Salvatore Dell'Aversano, direttore artistico e Responsabile Doc Servizi Napoli e Max Magaldi, musicista, tra gli organizzatori del Meeting del Mare e direttore artistico della sezione musica del Derive Festival , incontreranno artisti emergenti per “ascoltare” i loro progetti, e saranno disponibili, 20 minuti a progetto, per delle indicazioni e suggerimenti specifici.

 

Dalle 15.30 alle 17.00 Francesco Galassi fondatore di ExitWell, ufficio comunicazione iCompany e Primo Maggio Roma, terrà un workshop per musicisti e addetti ai lavori sulla comunicazione musicale.

 

Dalle 20.00 alle 22:00 il palco B ospiterà band emergenti selezionate attraverso un contest nei mesi precedenti al Festival. Il regolamento per partecipazione lo si può trovare nella sezione Note della pagina FB del Festival

 

Dalle 22.30 esibizione dei Qoncept Clan e Fluxer; a seguire MezzoSangue.

 

Durante le esibizioni musicali writers del territorio disegneranno in estemporanea su pannelli appositamente predisposti in prossimità del palco per libere esibizioni.

 

---
L'articolo Scampia Music Fest cambia location e si sposta ad Afragola di margherita g. di fiore è apparso su Rockit.it il 14/09/2018 08:58

Tag: festival - programma

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati