"Madre nera", il brano firmato da Umberto Maria Giardini cantato con Edda

Una grande collaborazione tra due dei migliori cantautori italiani
13/07/2018 15:57

Periodo di grandi collaborazioni per Edda, che dopo avere annunciato di partecipato al nuovo album degli esterina che uscirà in autunno, è ospite di Umberto Maria Giardini, che l'ha coinvolto nel cantare un b-side di "Flagello e amore", brano pubblicato nel 1999 a nome Moltheni. Si tratta di "Madre nera", che è disponibile da oggi in uno speciale formato maxi-singolo 12" grazie a Zamusic e ordinabile dalla loro pagina FB.

Le ultime pubblicazioni di entrambi gli artisti risalgono allo scorso anno. Edda ha pubblicato nel 2017 "Graziosa utopia" e Umberto Maria Giardini "Futuro Proximo", due album che dimostrano ancora una volta come i due siano tra i migliori cantautori in Italia.

MADRE NERA - UMBERTO MARIA GIARDINI feat. EDDA (testo)

Caramelle io volevo amore e invece tu mi davi solo quelle
con le cosce aperte convinta che si rinfrescasse l’anima
ci soffrivo tanto finché al pianto diventai immune e allergico
ma che sciocco ero sempre in bilico tra il falso e il vero
e mi davi da fare e intanto io mi facevo per davvero

Madre nera

Pesci in faccia quale vacca abbandona il suo vitello
qualche madre invece riesce a fare pure quello o fa di peggio
la natura umana è poco sana e oggi riesci a darmene una prova
come piovra fa uno strano effetto averti nel mio letto
e mi davi da fare e intanto io mi facevo per davvero
e vincevo carbone nella tua personale lista dei trofei

Madre nera

---
L'articolo "Madre nera", il brano firmato da Umberto Maria Giardini cantato con Edda di Chiara Longo è apparso su Rockit.it il 13/07/2018 15:57

Tag: nuovo brano

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati