album The Fearmonger - Northern Lines

Northern Lines The Fearmonger


2017 - Hard Rock, Progressive, Strumentale

Northern Lines
Video
0
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione

Nel maggio-giugno 2016 i Northern Lines entrano nello studio di registrazione Music-Up, a Roma, per realizzare il loro secondo lavoro. A differenza della casualitá comica e sprezzante di "Farts from SETI code", il loro secondo album si misura con la classicitá del genere progressive rock/fusion strumentale, e ricalca la forma dei Concept album. Il tema è la morte, vista con gli occhi della contemporanea paura, quella emozione paralizzante ma di effetti sorprendenti. "The Fearmonger" prevede l'aggiunta di parti di piano, synth e hammond che costituiscono il cardine della variazione compositiva in atto nei Northern Lines.

Credits

Formazione:
Cristiano Schirò: batteria
Alberto Lo Bascio: chitarra elettrica/acustica
Stefano Silvestri: basso/piano/hammond/synth

Special Guest:
Andrea Mammarella: voce narrante nelle tracce n°: 2,5 ed 11.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati