Noyz Narcos - Testo Lyrics Bodega (feat. Cole, Gel & Metal Carter)

Testo della canzone

E' ufficiale
incastro tasselli nel reale,Narcos,GelOne,Carter e Cole
un nuovo brandello, un gatto nel cervello
un tarlo che logora in fallo mio fratello
Incendio pussy con la mano tra le cosce
genero angosce, mamme con le figlie con la tosse, con la posse
politicamente scorretta,che infetta,che indossa giubbotti antiberetta
ti giuro in ginocchio per nessuno
piatti forti sono per il klan numero uno
tu zero
passo la sveglia allo straniero
lo stronzo che hai giocato a te ti legge nel pensiero
incendio teste, nutro larve tra le angosce
capirai che serve riflettere forse
un salto più alto, il più profondamente
mi mangio teste voi vi ciulate merde!

Cooosa?
Vuoi musica vera, osa!
faccio i dischi
l'ennesima posa che ti spari,
fondamentalista del cazzo,TruceGel senti mò 'sto pezzo
allora, bevo mestruo,brucio il tuo estro
ti sequestro l'orgoglio lo calpesto,
volevi un mostro eccolo è questo!
vai a tempo cosa resto non sai che poi muoio presto
non pensare non parlare
vestiti che ti stanno troppo male
insisti nel provare trash story, ma quale glory?
le tue donne ti lasciano e ti buttano pure fuori,di casa
la testa si intasa, scusa
non ho tempo per giocare, testa lesa
Truce Legend la resa dei conti vendetta morte prima o poi ti penti!

Non ne sono fiero, questa condizione serve
sono a tuo agio, aberrazione sempre
gioca il gioco, paga il prezzo verme
le bestemmie pagano nel club 1000 teste!
Non ne sono fiero, questa condizione serve
sono a tuo agio, aberrazione sempre
gioca il gioco, paga il prezzo verme
le bestemmie pagano nel club 1000 teste

La testa a metà dorme
la mia città è una palla di merda deforme
mentalità da pub e ubriacature notturne
mi frega cazzi dello stadio, il calcio non lo vedo
tante cose a cui non credo
uccido strumentali e non riposo
morboso fino alla nausea
piscio in testa al re che ha messo in testa a me una convinzione scrausa
economia e finanza voglio il figlio del presidente del consiglio
lo imbavaglio nella mia stanza
è la circostanza di violenza subita
sogno una guardia chiusa in una merda di gabbia in Rebibbia bruciata
covo odio, entro nell'edificio di Piazzale Clodio
rivedo il sacrificio dentro i video della digos
il mio suono piange sangue
guardo un mondo così marcio dallo scorcio nel finestrino di una volante
distante da un'ombra di luce,io mi sforzo ma lo sfondo è sempre quello,è sempre più truce!

Benvenuto nel mio mondo di morte e vendetta
sfida la sorte e alza l'accetta
coi piedi muovo i fili su una marionetta
lurida cagnetta accetta il tuo destino
mi vedi lontano ma ti sto vicino
combino il fattaccio
sono il tuo pagliaccio di ghiaccio e mi compiaccio
per lo schifo che spaccio lo so non ti piaccio
ti metto in mezzo a un brutto impiccio
ho facce che non conosco,me le metto in faccia a te di nascosto
al posto mio c'è mio fratello morto,mia moglie ha tradito e l'ho uccisa stravolto
nel volto sguardo fisso nel vuoto
un mare di insidie e me le faccio a nuoto
mi svuoto di identità, aborro l'umanità
una voce in testa mi dice "fa, fa alla svelta"
non importa giusto o sbagliato,importa che ho vissuto ciò che ho imparato!

Non ne sono fiero, questa condizione serve
sono a tuo agio, aberrazione sempre
gioca il gioco, paga il prezzo verme
le bestemmie pagano nel club 1000 teste!
Non ne sono fiero, questa condizione serve
sono a tuo agio, aberrazione sempre
gioca il gioco, paga il prezzo verme
le bestemmie pagano nel club 1000 teste

Album che contiene Bodega (feat. Cole, Gel & Metal Carter)

album Non dormire - Noyz NarcosNon dormire
2005 - Rap, Hip-Hop
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati