Nuclide - Ascolta e Testo Lyrics Risveglio

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

(S. Terrusi, A. Marangi)

Camminavo una notte per strade deserte quando udii un lamento,
quasi un grido e dal profondo di me stesso capii..la mia coscienza
si ribellava, come un fiore si ribella alla natura quando è ingiusta,
così il mio animo era inquieto, perchè insoddisfatto, una esistenza
totalmente fuori dal tempo senza seguire una vera legge, cerco la pace,
sono stanco, cerco una via d'uscita, la mia salvezza, come un cervo
che fugge alla morte insidiato dal male, così il mio animo è inquieto
perchè....insoddisfatto.

Album che contiene Risveglio

album Nuclide - NuclideNuclide
2005 - Rock'n'roll, Rock, Progressive Maja records
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati