NuovalchimiA - La tregua testo lyric

TESTO

La tregua

Uno sguardo al mare ed ai suoi riflessi,
nello spazio che confini più non ha,
lascio all'orizzonte tutte le incertezze,
tra le onde danza l'instabilità...

Chiudi gli occhi prova a sentire
com'è lontano ciò che ti assale,
non c'è rumore, non c'è tensione....

Come terre emerse affiorano pensieri,
evitare l'urto non è semplice,
l'importante è stare a galla e respirare,
questo assurdo gioco non ha regole.

Chiudi gli occhi prova a sentire
com'è lontano ciò che ti assale,
non c'è rumore intorno,
non c'è tensione infondo,
è come un sogno....

Chiudi gli occhi, prova a sentire,
com'è lontano, ciò che ti assale.
Chiudi gli occhi e prova a sentire,
com'è lontano, ciò che ti assale....

Chiudi gli occhi prova a sentire
com'è lontano ciò che ti assale,
non c'è rumore intorno,
non c'è tensione infondo,
non c'è rumore intorno,
non c'è tensione infondo,
è come un sogno.......

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano La tregua di NuovalchimiA:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La tregua si trova nell'album Trasmutazioni uscito nel 2013.

Copertina dell'album Trasmutazioni, di NuovalchimiA
Copertina dell'album Trasmutazioni, di NuovalchimiA

---
L'articolo NuovalchimiA - La tregua testo lyric di NuovalchimiA è apparso su Rockit.it il 2015-06-22 17:04:21

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia