NuovalchimiA - Ascolta e Testo Lyrics La tregua

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

La tregua

Uno sguardo al mare ed ai suoi riflessi,
nello spazio che confini più non ha,
lascio all'orizzonte tutte le incertezze,
tra le onde danza l'instabilità...

Chiudi gli occhi prova a sentire
com'è lontano ciò che ti assale,
non c'è rumore, non c'è tensione....

Come terre emerse affiorano pensieri,
evitare l'urto non è semplice,
l'importante è stare a galla e respirare,
questo assurdo gioco non ha regole.

Chiudi gli occhi prova a sentire
com'è lontano ciò che ti assale,
non c'è rumore intorno,
non c'è tensione infondo,
è come un sogno....

Chiudi gli occhi, prova a sentire,
com'è lontano, ciò che ti assale.
Chiudi gli occhi e prova a sentire,
com'è lontano, ciò che ti assale....

Chiudi gli occhi prova a sentire
com'è lontano ciò che ti assale,
non c'è rumore intorno,
non c'è tensione infondo,
non c'è rumore intorno,
non c'è tensione infondo,
è come un sogno.......

Album che contiene La tregua

album Trasmutazioni - NuovalchimiATrasmutazioni
2014 - Indie, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati