Non Violentate Jennifer - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics nel paese degli umani

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Nel paese degli umani troppo umani
ogni giorno si festeggiano le salme
I bambini gettano sassi dai terrazzi
I profeti sugli altari scagliano verbi
Le campane suonano sempre un pò per tutti
dei migliori restano solo le ombre sui muri

Ma la notte si ritrovano i dannati
tutti in fila si rincorrono gli ubriachi
Dai tombini escono fumi velenosi
e la festa si scatena senza sosta

La tempesta si fa strada nella notte
Quando esplode trova tutti impreparati
I più indietro spingono forte per passare
ma davanti non c'è spazio da lasciare

L'onda è forte e si avvicina
L'onda è forte e non si arresta
con un tuono ci travolge tutti quanti
L'onda è forte e viene avanti
L'onda è forte e non si ferma
con un tuono ci travolge tutti quanti

Album che contiene nel paese degli umani

album ep - Non Violentate Jenniferep
2012 - Rock, New-Wave, Indie
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati