Nylon - Fotogenia testo lyric

28/02/2019 - 19:41 Scritto da Nylon Nylon 1

TESTO

Sei carne chiusa in bacheca avvolta in lembi di seta
cadono dolci sui fianchi
m'ipnotizzano i tuoi occhi bianchi
Caleidoscopio ribelle
bambole di caramelle
per i tuoi sogni violenti
desideri incastrati tra i denti

Lascia che il mio occhio s'apra e si chiuda, s'apra e si chiuda al tuo schiocco di dita
Quello che vedo è soltanto un riflesso che aspetta un tuo soffio di vita

L'amore fatto di carne
La morte fatta di corda
su un palcoscenico verde
ecco l'uomo che si accende e si spegne
Il mondo chiuso in cantina
comunque messo in vetrina
sono i tuoi angeli obesi
a sostener i tutti i tuoi incubi appesi

Lascia che il mio occhio s'apra e si chiuda, s'apra e si chiuda al tuo schiocco di dita
Quello che vedo è soltanto un riflesso che aspetta un tuo soffio di vita

Materia molle e composta aspetto la tua risposta
mi parli senza rumore la tua grazia che distrugge il pudore
Un mattatoio barocco pedine pronte allo scacco
Un'implacabile morte trionfante nelle sue calze corte

Lascia che il mio occhio s'apra e si chiuda, s'apra e si chiuda al tuo schiocco di dita
Quello che vedo è soltanto un riflesso che aspetta un tuo soffio di vita

Cielo e terra allo specchio
cancello dell'universo
un orologio dipinto
spettatore dentro un sogno infinito
Eterni istanti d'argento
sfumati in schegge di tempo
altari per sacrifici
ricavati in squarci tra gli edifici

Lascia che il mio occhio s'apra e si chiuda, s'apra e si chiuda al tuo schiocco di dita
Quello che vedo è soltanto un riflesso che aspetta un tuo soffio di vita

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Fotogenia di Nylon:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Fotogenia si trova nell'album Quasi fosse una tempesta uscito nel 2018.

Copertina dell'album Quasi fosse una tempesta, di Nylon

---
L'articolo Nylon - Fotogenia testo lyric di Nylon è apparso su Rockit.it il 2019-02-28 19:41:43

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia