Nylon - Irene testo lyric

28/02/2019 - 19:41 Scritto da Nylon Nylon 1

TESTO

Irene chiude la porta
lo zaino sul letto
Pochi libri, una felpa e lo stick del rossetto
Un quaderno in cui scrive per non parlare
Nelle orecchie la musica per non ascoltare
Quello che le dice la sua età

Irene allo specchio,
scosta la frangia, ride un momento
ma capisce lo sbaglio
un suono le dice che qualcuno la cerca
lasciate un messaggio, Irene spaventa e di questo si vanta
E rivede la vita degli altri al contrario
Se ti nascondi, vuoi farti trovare

Irene battezza il dolore
allarga le gambe e accende il motore
Spalanca la bocca, alza il volume
Non vuole l'amore... "NON VOGLIO L'AMORE
Con i miei pochi anni, i miei 18 anni ma sono più forte
Dimentica il presente fino a domani

Disegni viola sulle tue braccia
Dei tatuaggi che sembrano macchie
A sporcare il tuo corpo di angelo
Prigioniero del solito angolo
Ma le lacrime valgono niente
Il tuo gridare che incrina i denti
Il sapore della tua rabbia
Chiusa a chiave dentro una gabbia
Con il nero delle tue lacrime
Scriveremo poesie malinconiche
Per poi leggerle solo di notte
Quando il giorno pian piano si fotte…

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Irene di Nylon:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Irene si trova nell'album Quasi fosse una tempesta uscito nel 2018.

Copertina dell'album Quasi fosse una tempesta, di Nylon

---
L'articolo Nylon - Irene testo lyric di Nylon è apparso su Rockit.it il 2019-02-28 19:41:43

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia