Omelettes Du Mal - Ultima spiaggia (feat Damn Poet) testo lyric

TESTO

E forse quei ricordi li ho lasciati a metà
e adesso che ci penso sento come riapparire in quella spiaggia all’imbrunire
e se chiudo meglio gli occhi
mi ritrovo proprio là
ma non so quanto durerà
non so quanto durerà
ho invitato anche te
ma non so quanto durerà
non so quanto durerà
non so quanto durerà
ho invitato anche te
ma non so quando riaccadrà

[Strofa Damn Poet]

Corro da un po’, mi sto stancando
A perdi fiato, non do dove sto andando.
Tu sai che mi sento bene solo quando cado
Mentre mando giù il quarto amaro
Ed ora risiedo sul fondo del bicchiere,
Cado afono su altere vette come neve
E mi chiedo se quando ti guardi allo specchio
Riesci ancora a vedere la musica lieve
che ti ho lasciato seppellita dentro.
In me alimentato dalla lacrima del ricordo
S’è erto incontrastato nel cielo il tronco, baluardo
D’un salice che al pensiero che fu si fa chino,
Si fa coraggio invano, è del destino piangente.
Ed ora temo il buio perché so di che luce si veste:
La verità in fondo triste investe l’uomo quand’egli giace inerme.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Ultima spiaggia (feat Damn Poet) di Omelettes Du Mal:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Ultima spiaggia (feat Damn Poet) si trova nell'album Le poids d'être perdu uscito nel 2020.

Copertina dell'album Le poids d'être perdu, di Omelettes Du Mal
Copertina dell'album Le poids d'être perdu, di Omelettes Du Mal

---
L'articolo Omelettes Du Mal - Ultima spiaggia (feat Damn Poet) testo lyric di Omelettes Du Mal è apparso su Rockit.it il 2020-08-26 17:43:48

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia