L'Omino e i suoi Palmipedoni - Per aspera ad Aspra testo lyric

TESTO

Per aspera ad Aspra
in provincia di Palermo
c'è chi ha trovato
rifugio per l’inverno

Un'altra famiglia
in questa caverna
accende un fuoco
alla vita eterna

Kesi l'han presa col
cordone ombelicale al vento
è un bel maschietto
Orso d'argento l'ha chiamato
stanno qua

Per aspera ad Aspra
fra partenze e nuovi arrivi
non c'è colore
soltanto morti e vivi

Nessun confine
al controllo passaporti
l'unica fila
è quella verso gli orti

José raccoglie frutta per
dodici euro al giorno
qualcuno è insorto
Manute ha preso il volo
gioca in NBA

Non c'è ostacolo che tenga
Se mi aggrappassi a quell’ancora
Ancora ancora

CREDITS

Riccardo Pusateri - voce e chitarra Dario Giacomazzi - batteria Kevin Giacalone - chitarra Enrico Palmeri - basso

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Per aspera ad Aspra di L'Omino e i suoi Palmipedoni:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Per aspera ad Aspra si trova nell'album Escoriazioni uscito nel 2018 per Goodfellas, Qanat Records.

Copertina dell'album Escoriazioni, di L'Omino e i suoi Palmipedoni
Copertina dell'album Escoriazioni, di L'Omino e i suoi Palmipedoni

---
L'articolo L'Omino e i suoi Palmipedoni - Per aspera ad Aspra testo lyric di L'Omino e i suoi Palmipedoni è apparso su Rockit.it il 2021-05-30 16:56:54

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO