Descrizione

Ottavia Brown presenta “MIMÌ”
musiche originali: Daniele Richiedei
testi: Illica e Giacosa (liberamente adattati dal libretto de La Bohème)

Inizialmente concepito come spettacolo live, presentato in anteprima alla Festa dell’Opera presso il Teatro Grande di Brescia, “Mimì” diventa un disco, in uscita in tutti gli store digitali da venerdì 12 maggio 2017 (distribuzione digitale Artist First / IndieBox Music).

“Mimì” è un giocoso omaggio a La Bohème, non tanto a livello musicale, quanto piuttosto alla storia raccontata nell’opera. Così alcuni estratti dal libretto originale di Illica e Giacosa sono stati musicati ex novo dal violinista e compositore Daniele Richiedei, con l’obiettivo di dare nuova vita alle vicende narrate.

La forma scelta per le nuove composizioni è la canzone e i brani sono stati pensati e arrangiati negli stili e nei generi musicali popolari e da ballo della prima metà del Novecento, dallo swing al tango, dal valse musette al blues.

La voce è quella della cantautrice bresciana Ottavia Brown, che per l’occasione veste i panni di una moderna Mimì anni ’30, rediviva qualche decennio dopo le note vicende messe in musica da Puccini.

Diversa ambientazione ma stesse emozioni ruotano intorno alla dolce figura di donna di Mimì, colei che vive solo quando ama: la fine dell’amore coinciderà con la sua morte e con la fine di un mondo spensierato, epilogo della giovinezza.

Un viaggio tra musiche e parole che raccontano storie senza tempo.

Ottavia Brown “Mimì” dal 12 maggio in tutti gli store digitali.

La produzione del disco è realizzata in collaborazione con la Fondazione del Teatro Grande di Brescia.

TRACKLIST.
1.Sì, mi chiamano Mimì
2.E tu chi sei?
3.Non fai per me
4.La cuffietta
5.Addio, senza rancor

Credits

CREDITS.
Ottavia Brown: voce
Daniele Richiedei: violino, composizioni, arrangiamenti
Ermes Pirlo: fisarmonica
Paolo Bacchetta: chitarra classica
Giacomo Papetti: contrabbasso
Social Media: IndieBox Music
Distribuzione digitale: Artist First / IndieBox Music

La produzione del disco è realizzata in collaborazione con la Fondazione del Teatro Grande di Brescia.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati