Leggi la recensione

Descrizione

Il sound del gruppo si ispira in parte al periodo dei primi anni '80, e in particolare alle produzioni della Factory records, ma con uno spirito nè filologico nè imitativo, avendo da tempo metabolizzato tali suggestioni, e in parte al rock contemporaneo più sofisticato e "colto", con una predilezione per le atmosfere cupe e introspettive, ampiamente rappresentate anche nei testi.
Completano il quadro guizzi elettronici quasi dance, con cassa in quattro e sequencer analogici, presenti in alcuni brani la cui predisposizione per il dancefloor si sposa comunque con le atmosfere noir che caratterizzano l'intero progetto.

Credits

STEFANO TIRONE : chitarra, basso, wurlitzer, produzione / STEFANO MICELI : voce, tastiere / TOMAZ DI CUNTO : voce, chitarra acustica /// ospiti : Marco Bazzi : batteria / Fabrizio Catinella : basso / Luciano Mitillo : contrabbasso / Nicola Curioni : viola

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati