Unfamiliar Air in Familiar Places

Unfamiliar Air in Familiar Places

Francesco Zappia

2019 - Pop, Folk, Acustico

Descrizione

Palm Down è Francesco Zappia, un ragazzo di Roma che ha iniziato il suo progetto solista acustico rock-pop-folk nell'Aprile del 2017. Dopo aver suonato 7 anni in una punkrock band, Francesco decide di iniziare un percorso musicale completamente diverso, ispirandosi a songwriters americani e inglesi. Decide di chiamarsi „Palm Down“ facendo riferimento al palmo della mano, componente anatomico essenziale per il tatto, nel bene e nel male. Pubblica nel Settembre 2017 la sua prima demo autoprodotta 'Nosedive' con 2 canzoni inedite e una cover elogio ai The Gaslight Anthem, suonando diversi concerti nella sua città e nel nord Italia, iniziando a far girare il nome e le sue canzoni. Entusiasta dei feedback positivi ottenuti nelle varie scene locali, Palm Down inizia una sessione di scrittura intensa che lo porta all’entrata in studio nell’Agosto 2018, fino ad Ottobre, per il suo debut album “Unfamiliar Air in Familiar Places“ in uscita il 12 Aprile 2019. 10 canzoni che raccontano sfumature di esperienze personali differenti legate tra di loro da un sentimento di alienazione, lotte interiori, fiducia e sfiducia nelle persone a lui più care, amori complicati e ricordi ed esperienze di viaggi e luoghi visitati.

Credits

Francesco Zappia: chitarra, voce, backing vocals, piano e percussioni

Artwork a cura di Lorenzo Morelli.

Registrato e mixato all'Okinami studio, Roma - Italia
Masterizzato al Wavemotion Recording, Modena - Italia

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia