Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Panaemiliana è il debutto discografico dell’omonima band bolognese, uscito il 24 aprile 2020 per Brutture Moderne, registrato e mixato da Andrea Scardovi presso Duna Studio (Russi, Ravenna) con il mastering di Giovanni Versari. Un lavoro originale, che sfida i confini di genere, partendo dall’afro cubano e arrivando fino alla musica colta: dieci tracce differenti tra loro ma tutte attraversate da quella che la band ama chiamare panaemilianità, concetto che si ispira alla Panamericana, la via che si estende dall’Alaska fino all’America Latina collegando geograficamente popoli, climi, sistemi ecologici e tradizioni differenti. Allo stesso modo la band cerca di realizzare, attraverso la sua musica, questa connessione tra sonorità e ispirazioni culturali eterogenee. Un gruppo in continua evoluzione sonora, sempre alla ricerca di spunti nuovi e imprevedibili sintetizzati in un sound carnale e intenso: si va dalle struggenti canzoni d’amore (quello presente e quello passato – come Francesca o Requiem F433, Famolo Strano) a cavalcate latin-jazz con episodi cameristici di Santa Sangre, Tredici, Panaemiliana fino ad arrivare a momenti di sperimentazione (Pernaco) o di rielaborazione di grandi classici (Indifference). L’inizio e la fine del disco (Orgas Mambo, Orgas Mambo Reprise) si aprono ad incursioni elettriche che i cinque musicisti stanno apprezzando particolarmente nell’ultimo periodo. Panaemiliana è un viaggio tra Bologna e le madonne dei pilastrini rubate lungo la Via Emilia. Racconta la visione di questa terra rosso sbiadita, piena di storie dimenticate e di atmosfere sottovalutate, bagnata da una nebbia perenne che sparisce bruciata da estati improvvise. La musica guida questo viaggio di giorno e di notte, senza parole ma fatto solo di impressioni e nessuna risposta. Bologna, l’Emilia e l’Italia sono un crocevia di culture e tradizioni, Panaemiliana è la strada che lo attraversa.

Credits

Panaemiliana is
Davide Angelica - Classical Guitar, Electric Guitar
Paolo Prosperini - Electric Guitar, Acoustic Guitar, Classical Guitar
Filippo Cassanelli - Double Bass
Manuel Franco - Congas, Percussions
Danilo Mineo - Timbales, Percussions

Guests
Pasquale Mirra - Vibes track 3
Julia Hart - Vocals track 4
All songs written and arranged by Panaemiliana except Indifférence written by Tony Murena
Recorded, mixed and mastered by Andrea Scardovi at Duna Studio - Russi, Italy.
Mastered by Giovanni Versari at La Maestà Studio
Photos by Sara Becagli
Artwork by NastyDen
Panaemiliana wouldn’t be possible without
Andrea e Giulia Scardovi, Sara Becagli, Francesca Marra, Gianni Bertin, Marcello Galvani,
Pasquale Mirra, Carlo Maver, Julia Hart, Mimmo Crudo, Riccardo Paradoz, Francesco Cimatti

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    TOTALE!

    TOTALE!
    12 tracce

    B OONES

    Antares
    1 traccia

    Madame Curie

    Tre
    4 tracce

    B OONES

    Costance
    1 traccia

    B OONES

    Rust
    1 traccia
    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani