http://neguse-group.com

PAQ (al secolo Andrea Rusconi) ha pubblicato un primo disco per l’etichetta francese Les diks qui sautent (scaricabile gratuitamente all'indirizzo http://lesdiksquisautent.free.fr/catalogue.html) e ha partecipato alle compilation Une ode au toy piano (2007) e Music for toys (2009, 2013) pubblicate dall'etichetta parigina Monster K7.
Il suo secondo disco, Block notes, è un taccuino sonoro realizzato per la label giapponese Neguse Group di Kosuke Anamizu: http://blocknotes.neguse-group.com/ cui segue Pleiadi, pubblicato in free download per la francese Vaatican Records: http://gestrococlub.org/PAQ1.htm
L'ultimo disco a nome Paq è Vayu del 2014, un viaggio tra sitar lisergici e divinità indu, in download gratuito per la romana Selva Elettrica:
https://selvaelettrica.bandcamp.com/album/sel76-vayu
Con lo pseudonimo di Kwaku Kamaso ha pubblicato al-Aram (Vaatican Records 2016) http://gestrococlub.org/Kwaku.Kamaso1.htm e Angola Divina/Reparto Spoi (Spettro Records, Vaatican Records 2018) http://gestrococlub.org/Kwaku.Kamaso2.htm entrambi in free download