Parallelo 19 La mia follia Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Quella mattina scesi in strada
Con il pigiama e le pantofole
Capelli crespi e sigaretta in bocca
Ed il giornale dell’altro ieri

Camminando in mezzo a tutta quella gente
Mi ritrovai a parlare con te
Eri uscito dalla mia mente discutendo di tutto e niente
Proprio dopo quel caffè

Io non capivo cosa dicevi
D'altronde parlare con un fantasma è raro e insolito
Tenevo gli occhi verso il sole
Un po’ per distrarmi un po’ per errore

Camminando in mezzo a tutta la mia gente
Trascurato e controcorrente
Ti consiglio di non andare così lontano
Mi disse che poi non torni più

Ma io deciso presi quella strada
Sguardo fiero verso il sole
Con le pantofole nella borsa e una follia latente
Ed il giornale dell’altro ieri

Sto solo pensando sto solo immaginando sto solo manifestando una discussione molto animata,
poi mi è venuto in mente………. ma cosa centra ora quel caffe ?

Ma dove sta la mia follia tra un cancello e una ferrovia
Ti saluto amico mio Il destino lo faccio io
Il destino lo faccio io…… Il destino lo faccio io…..
No no no no……

Non si tratta di idiozia
La libertà è una armonia ed io scelgo la mia
finalmente é follia
Resto pazzo e così sia ……..

Album che contiene La mia follia

album Schiavi in libertà Parallelo 19
Schiavi in libertà 2021 - Rock

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani