Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

Un disco di canzoni ironiche ed oniriche, dai testi pungenti e tragicomici, una visione capovolta della realtà, dell’amore e della società. Donne di plastica, amori cannibali e masochisti, emissari bancari dai canini appuntiti, donne soldato con smanie di pulizia, star che aspirano il gas, messaggi subliminali, pasticche rieducative e la morte travestita sono i protagonisti dei dieci pezzi di questo lavoro trans-genere.

Credits

Pepa: voce, fisarmonica, ukulele, glockenspiel
Plumes: contrabbasso, bombardino, cori
Paillettes: chitarra, ukulele,glockenspiel, cori
Special guests:
Ersilia Prosperi: tromba e flicorno
Erma Pia Castriota (Her): violino
Luca Venitucci: Piano
Emanuela Belmonte: clarinetto
Lorenzo Lemme: batteria
Mario Camporeale: trombone
Giulio Carcani: tuba
Gialunigi Capone: trombone

Testi e musiche di Francesca Palombo
Artwork e grafica: Michela Bidetti
Registrato e mixato da Jacopo Dell'Abate presso Fattoria Sonora Studio, Roma 2015
Mastering: Paolo Amati presso Apbeat Studio
Prodotto da Pepa, Plumes e Paillettes
Edizioni musicali Apbeat- 2015 (c) e (p) Pepa, Plumes e Paillettes
Released: 10/12/2015

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati