Peraltro sussurro - Ascolta Notte bugiarda

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Notte bugiarda

Notte bugiarda Ho bevuto la notte succhiandone a fondo il fondo nerastro, nel sordo deserto di grida e bisogni silente. Credendo di riuscire ad amarti ho creduto, sentendomi nuovo. Ed insieme affogare nel buio come il fuoco inghiottito dal vetro. Ed insieme gridare e muti scoprirci felici ascoltando proiettato sul mondo il sorriso di un’alba che muore, ubriachi del folle miraggio, dissetata l’uggia del fato, avremmo potuto infuocare l’Eterno di pregevoli macchie di vuoto. Ma la bugiarda volta lo sguardo sempre ogni volta soltanto a metà.

Album che contiene Notte bugiarda

album Demo 00 - Peraltro sussurroDemo 00
2009 - Rock, Noise, Alternativo
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati