Perturbazione - Animalia testo lyric

TESTO

Se ciò che ci distingue dalle bestie
è un bagno doccia e un po' di burro in culo
non mi dispiace affatto assomigliare
ad un cinghiale

se ciò che ci divide dalle bestie
è una parola per ferire gli altri
non mi dispiace affatto d'esser muto
come un pesce

se ciò che ci distingue dalle bestie
è solo una corsia preferenziale
non mi dispiace affatto zig-zagare
come un cane

ho mille strade da percorrere
non una sola via di fuga
ho mille rotte tra cui scegliere
ma non ho ali per volare via
ho mille secoli alle spalle
ma non ho un'ora per voltarmi
non un minuto per sentire
che sei qui vicino a me

se ciò che ci distingue dalle bestie
è un bagno doccia e un po' di burro in culo
non mi dispiace affatto assomigliare
ad un cinghiale

ho mille strade da percorrere
non una sola via di fuga
ho mille luci da far splendere
eppure vago nell'oscurità
ho mille secoli alle spalle
ma non un'ora per voltarmi
non un minuto per sentire che sei qui vicino a me

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Animalia di Perturbazione:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: Anima (di @ghemonscienz con 8 brani), notte (di @m.ngoo con 14 brani), sagome (di @carolinardini con 13 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Animalia si trova nell'album Canzoni allo specchio uscito nel 2004 per Mescal, Sony BMG.

Copertina dell'album Canzoni allo specchio, di Perturbazione
Copertina dell'album Canzoni allo specchio, di Perturbazione

---
L'articolo Perturbazione - Animalia testo lyric di Perturbazione è apparso su Rockit.it il 2020-11-26 18:46:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia