Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

“Phantorama” è il primo disco dell’omonimo trio, frutto di un progetto stravagante concepito contro il tempo e le tendenze. Le affascinanti storie che i tre raccontano attraverso ballate grottesche e deliranti viaggi introspettivi, trascinano in mondi diversi e paralleli dove rock e follia si fondono simbioticamente. Le sonorità catturano già dal primo ascolto: bassi sferraglianti, tastiere ruvide e sintetiche, ritmiche incalzanti, decise ma soprattutto dinamiche in una line up che non prevede chitarre.
L’album si apre con un brano prorompente Canta Regina che mostra subito il lato duro e cinico della band. Segue una vivace ballata intitolata 100.000 Tesla. Un geniale contrasto tra musica e testo, l’una divertente, l’altro funereo, è rappresentato dal primo singolo estratto dell’album 48 (morto che parla); così come incanta e inquieta l’outro psichedelico di Alice nello specchio. I colori ingialliscono in una trilogia "tragicomica”: Signorina Mon Amour, Hey Mr. Coffee e Pianomorte, dal gusto un po’ retrò, masticato e rigurgitato in chiave ironicamente marcia. Con La Botte l’immagine è quella di un vascello fantasma alla deriva, si sente l'umido del mare, l’atmosfera è di calma apparente ma rilassa; mentre in Benvenuto e nel brano di chiusura, Daparò, si ripercorrono allucinazioni, demoni e voci interiori, elucubrazioni di dottori, pillole e terapie psichiatriche. Nel disco è presente anche una cover, perfettamente in linea con le ambientazioni a tratti cinematografiche e spesso surreali proposte. E’ La parata degli elefanti rosa, omaggio al famoso viaggio alcoolico dell’elefantino Dumbo.
Phantorama è un passaggio sonoro ricco di ossimori e contrasti che affaccia su un mondo in meravigliosa decomposizione, raccontato con tono psicotico da chi è ormai saturo e porta il sorriso sulle labbra serrate.
BIO:
Il progetto Phantorama prende vita a Milano nell'inverno 2012 dalla mente di Marco Torrese (Sula Ventrebianco, MadameX, Fiumi) al basso/voce e Marco Cefis alla batteria.
Durante la stesura dei primi brani si palesa l'esigenza di un terzo elemento ("Pask" Lauriola, ex chitarrista degli Exodio, reclutato come tastierista) che aggiungerà il contributo necessario per completarli.
Nel Novembre 2013 iniziano i live e contemporaneamente producono la prima demo composta da 4 pezzi.
Marzo 2014 iniziano le registrazioni del primo disco presso il loro studio.
Estate 2014 vede i Phantorama alle prese con i contest musicali.
Vincono il Pantera Rock Contest (PI) e la "Sezione Nord Italia" del MirtoRock Festival (ME) aprendo il concerto agli Appaloosa. Finalisti del Campania Eco Festival (SA) e selezionati dal Farcisentire Festival di Scisciano (NA) per aprire il concerto dei Marlene Kuntz.
Il 13 Marzo 2015 è prevista l'uscita del loro primo album prodotto da Ikebana Records.
Tracklist:
1 ) Canta regina 2) 100.000 Tesla 3) 48 (morto che parla) 4 - Signorina Mon Amour 5 ) Alice nello specchio 6 ) La botte 7) Hey Mr. Coffee 8)Laparata degli elefanti rosa 9)Benvenuto 10) Pianomorte 11) Daparò

Credits

Data Pubblicazione : digital 13 Marzo 2015 ; fisico by Audioglobe 6 aprile 2015
2015 (c)&(p) Ikebana records

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati