Folk-cantautorale caratterizzato da liriche più o meno “impegnate” e musica incalzante, che cerca le radici nella canzone d'autore

La Piccola Orchestra Karasciò nasce nel 2007 e propone un repertorio folk-cantautorale caratterizzato da liriche più o meno “impegnate” e musica ironica, incalzante, che cerca le radici nel proprio vissuto popolare e nella canzone d'autore. L’orchestra ha all'attivo più di cento concerti sparsi per il nord Italia e diversi riconoscimenti, tra cui la vittoria al festival “Voci per la Libertà” - “Premio Amnesty Italia Emergenti 2010” con il brano “Beshir”, e la vittoria del contest “Different Music per la Costituzione” organizzato dall’ARCI di Carpi (MO) nel 2008. Vanta diversi passaggi su radio nazionali (puntata speciale dedicata al gruppo dalla trasmissione “Demo” su Radio 1 RAI; passaggi a “La Zanzara” su Radio 24, “Caterpillar” Radio 2 RAI e Isoradio) e su alcuni importanti mezzi televisivi (“Non solo moda” - CANALE 5; “Studio Aperto” per il festival Verdi su ITALIA 1; “Uno Mattina” per il Premio Amnesty su RAI 1; partecipazione al contest “O la va o la spacca” su Tele Lombardia).
Ha pubblicato due demo (2008, 2010) e un EP, “Made in Italy” (Marzo 2011), che ha riscosso ottime recensioni sulle riviste specializzate e ha ricevuto al MEI di Faenza il premio “Rivelazioni Canzoni d’Autore 2010” assegnato dal magazine FIOFA.