Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

I Plutonium Baby nascono nel quadrante sud-est di Roma, dove Black Guitarra, già nelle Motorama, si unisce a Fil Sharp e Feith Da Grave dei new-wavers Cactus.

Una chitarra, un synth, la batteria e soprattutto parecchio riverbero e distorsione sulle voci: Jay Reatard che grida ai Suicide e agli Screamers, con l'aggiunta dei Pussy Galore che rimasticano i B-52's.

Il risultato è un insolito mix di punk, wave e garage, sapientemente amalgamato da Alex Vargiu (Bloody Riot / Bingo / The Dissuaders) insieme a Mirko Ravaglia del Panic! Studio.

L'album d'esordio dei Plutonium Baby sintetizza tutto il meglio delle Motorama e dei Cactus, entrambi tra i gruppi più significativi della scena rock'n'roll romana degli ultimi dieci anni.

Welcome To The Weird World si dichiara in due parole: spastico e selvaggio!

http://facebook.com/plutoniumbaby
http://facebook.com/vidalocarecords

Credits

LINE UP - Black Guitarra: chitarra/voce/synth; Fil Sharp: synth/voce/chitarra; Feith da Grave: batteria/voce.

ARTWORK - Paulette Du.

L'album viene presentato a Londra il 13 e 14 settembre 2013.
L'edizione limitata in vinile è disponibile da novembre su http://vidalocarecords.bandcamp.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati