Point Break [Marche] - Mani docili testo lyric

TESTO

Occhi rossi e dolci
Guardando piangere gli ulivi
Calpestando, calpestando, calpestando vie

Esile l’equilibrio
Avendo rami e foglie lievi
Non è giunta, non è giunta, non è giunta l’ora
Un bimbo che fugge con il tramonto
Un bimbo felice che corre
Sangue e rose, sangue e rose, che vivono con te

Nuvole di sabbia si levano
Le luci dei fari che creano
Anche se il caldo è torrido
E’ il sole che riscalda l’attesa

Porgi le mani sul petto
Attendi che il suo cuore bruci
Forse è vero, giura che, non è mai stato tardi
Onori un gioiello, non è solo tuo
Aspetteremo l’alba assieme
Forse è vero, giura che, non è mai stato tardi

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Mani docili di Point Break [Marche]:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Mani docili si trova nell'album A fuoco uscito nel 2011.

Copertina dell'album A fuoco, di Point Break [Marche]
Copertina dell'album A fuoco, di Point Break [Marche]

---
L'articolo Point Break [Marche] - Mani docili testo lyric di Point Break [Marche] è apparso su Rockit.it il 2013-05-02 10:05:45

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO