Descrizione

"Crepa, cuore" è uno spavento, qualcosa di terribile che ci fa coprire gli occhi con una mano, ma al tempo stesso talmente affascinante da farci sbirciare tra le dita. È la doppia faccia di una stessa medaglia, l’amore improvviso e di pura ebbrezza, in grado di trascinarci sulla sua giostra ad altissima velocità, ma che al proprio svanire lascia i postumi del giramento di testa. È un imperativo, dato al proprio cuore, di cessare di battere. E sono infine i Presidenti a Tempo Perso che parlano col cuore in mano, proprio come la ragazza in copertina, estirpandolo dal proprio petto e offrendolo in dono a chi saprà ascoltare.

L’EP, composto da sette tracce, verrà presentato live a Roma presso "Le Mura" il 14 aprile. Un disco di chiaroscuri che basa proprio sui contrasti la propria cifra distintiva. Da una parte i testi, diretti e di tanto in tanto scarnificati nel tentativo di toccare con coraggio la sostanza, anzi il cuore, della realtà e dei sentimenti, attraverso un percorso talvolta introspettivo ("Tutto tace, proprio oggi che mi andava di ascoltare " - "Tutto tace"), talvolta ironico ("Faccio così fatica ad alzarmi la mattina, che ogni volta è come se facessi ginnastica" - "Sollevamento pesi"), ma sempre lucido e immediato; dall'altra le musiche, spesso arricchite di arrangiamenti orchestrali, cambi d'atmosfera e sonorità, in un ricercato equilibrio tra modernità ed echi vintage. "Crepa, cuore" è un disco che comunica, che scava nelle profondità del quotidiano, per restituire alle cose semplici, banali solo in apparenza, il proprio valore genuino, messo in ombra troppo spesso da insoddisfazioni personali e paure di tutta una generazione.

Credits

Musiche e testi di Matteo Rotondi.
℗ & © Presidenti a Tempo Perso 2018.
Edizioni e distribuzione Terre Sommerse. Publishing LaChimera dischi.

Mixato e masterizzato da Claudio Zampa presso Impronte Records. Strumenti registrati da Marco Compagnucci presso Icon Recording Studio, voci presso Impronte Records. Traccia #7 "Attico" mixata presso Icon Recording Studio e masterizzata presso Impronte Records.
Nel disco hanno suonato: Matteo Rotondi - voce e chitarre, Umberto Andreacchio - basso, Roberto Pagliaroli - piano e synth, Simone Contini - batteria. Additional musicians: Valerio Smordoni - piano e synth, Leonardo Olivelli - tromba su "Sollevamento pesi", Claudio Zampa - percussioni su "Tutto tace".
Illustrazioni e grafica di Silvia Muraca.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati