Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Ovvero l’incontro di due individui apparentemente molto diversi (età, background personale e professionale) ma che in realtà nelle loro rispettive chimiche individuali condividevano molti elementi convergenti e sinergici. Primo fra tutti una divorante passione per la musica…quella genuina sentita nel profondo sincera onesta che viene dal cuore.

Massimo (Max), un maturo uomo d’affari e Springsteeniano doc della prima ora, si dilettava da anni a scrivere testi (per canzoni virtuali che sognava un giorno potessero trasformarsi in vere canzoni) a suo esclusivo uso e consumo mentre Fabrizio (Fab) nonostante la sua giovane età da più di quindici anni suonava e componeva a livello professionale.
Max e Fab hanno cominciato a parlare delle loro ambizioni e dei loro sogni musicali e si sono resi conto che unendo le forze avrebbero potuto escogitare qualcosa di interessante…Fab sembrava poter creare le melodie di cui Max era alla ricerca e Fab si è reso conto che i testi di Max potevano contribuire a realizzare il suo potenziale di compositore…giorno dopo giorno si sono resi conto che erano in grado di scambiarsi e condividere i loro mondi e che una fondamentale comunione di valori poteva costituire la giusta piattaforma dalla quale sviluppare compiutamente le loro idee musicali .
Lavorare al progetto “Crossings” è stato un mix di divertimento e impegno, di creatività e disciplina ma sopratutto il risultato di uno sforzo comune illuminato da rispetto e fiducia totali.
Questa esperienza ha fatto di Max e Fab prima degli amici poi dei gemelli psichici (Psychic Twins appunto): la scoperta e strada facendo la conferma di essere in grado quasi telepaticamente di comunicare idee, immagini e visioni, suoni e armonie, sentimenti ed emozioni, melodie e rime hanno aggiunto un tocco magico al tutto.

Un breve commento agli otto pezzi:
The two sides: ci sono sempre almeno due facce della medaglia, due punti di vista in ogni storia. Tra un uomo e una donna che hanno ambizioni e desideri in conflitto e fanno fatica a trovare un terreno d’intesa e tra parti della società che non riescono a conciliare i loro concetti di giustizia e libertà.
Pain straight no ice: troppo spesso cerchiamo di mitigare (in questo caso di diluire) gli effetti del dolore che sentiamo ricorrendo a giochi mentali diretti ad alleviare i sensi di colpa e il peso delle nostre responsabilità. Il nostro suggerimento è di prendere il toro per le corna…
Lock me in : qualche volta sentiamo la necessità di perdere il controllo, di lasciarci andare…dobbiamo liberare la bestia che vive in noi e chi se ne frega delle conseguenze…
Drops of Time : la mattina dopo ci riporta la tristezza ed il peso della perdita…il mal di testa, ricordo degli eccessi della notte precedente, ravviva il senso di rimorso e desolazione.
Long way from myself: l’amore può rappresentare la nostra cima di salvataggio e quando questa cima viene tagliata ci sentiamo alla deriva, esiliati dalla nostra orbita e lontani da noi stessi.
Cuda ’71: sentendosi come una macchina da corsa con un glorioso passato dimenticata e abbandonata alla ruggine…ma il fuoco dentro non si è spento e cova…
More weight to the lid: ci sono problemi che non hanno soluzioni e ferrite che non guariscono…come quando si devono smaltire rifiuti tossici: puoi seppellirli ma è meglio continuare ad aggiungere pesi sul coperchio...
Without you: la riconciliazione tra due amanti, tra passato e presente…rendersi conto che possediamo le ali per volare solo se non vogliamo volare da soli.

Credits

Massimo Monti nasce a Milano nel 51 si laurea in Ingegneria al Politecnico e consegue un PHD in Economia all’università di Durham New Hampshire, attualmente ha una società di consulenza finanziaria. Da anni si dedica alla scrittura.

Fabrizio Friggione nasce a Milano nel 79, suona per vari progetti, è chitarrista di Jack Jaselli & the great vibes foudation, suona e canta negli Old Toys.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati