Questi Sconosciuti - Carne viva (canzone per Marianna) testo lyric

TESTO

Chissà poi chi mi vedrà
in ginocchio a pregare?
Togliermi la merda dal culo da solo
quando quest'inverno
poi sarà passato
tutto intorno a noi

Butto in croce un paio di accordi
per trovare un modo onesto per dirlo
ogni notte mi perseguita
faccio da secoli lo stesso sogno
tre vasi pieni di terra
ci metto i miei organi

Un uomo è venuto a trovarti
da lontano da Genova
si è fatto tutta quella strada
per ascoltare il tuo sogno
fuori è un pomeriggio da cani
le nuvole aspettano
di uscire infine allo scoperto
quando fanno più male

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Carne viva (canzone per Marianna) di Questi Sconosciuti:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Carne viva (canzone per Marianna) si trova nell'album S/t uscito nel 2012.

Copertina dell'album S/t, di Questi Sconosciuti
Copertina dell'album S/t, di Questi Sconosciuti

---
L'articolo Questi Sconosciuti - Carne viva (canzone per Marianna) testo lyric di Questi Sconosciuti è apparso su Rockit.it il 2014-11-07 14:54:43

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO