Come passare dai Rage Against The Machines a Jerry Lee Lewis guidati da Jimi Hendrix nei dintorni di Nashville.

I Quiet Confusion nascono nell'inverno 2009 in un minuscolo garage della campagna veronese. Musicisti attivi da molti anni nella scena locale, provenienti tutti da generi differenti, sono uniti dalla stessa furiosa energia di voler creare un nuovo sound. Il progetto è chiaro fin dall'inizio. Ottenere un crudo suono blues miscelato ad un ritmo rock'n'roll nudo e maleducato ma stravolto da arrangiamenti moderni. Come passare dai Rage Against The Machines a Jerry Lee guidati da Jimi Hendrix nei dintorni di Nashville.

Lo spirito di uno sciamano reincarnato in un corpo indemoniato impersona l'anima della band. Una voce rovente infiamma il microfono con arroganti versi cantati in lingua anglofona. Riff semplici e potenti lasciano posto a brevi momenti di respiro. Ritmo frenetico e groove coinvolgente creano l'impatto sonoro che costituisce un marchio di fabbrica impresso su ogni pezzo. La band raggiunge la massima espressione sul palco seducendo il pubblico fino a lasciarlo assuefatto.

Il disco in promozione è Jungle. Le 11 tracce sono state registrate a Verona nell'inverno del 2011. Il disco è prodotto e distribuito grazie alla collaborazione creata con Mellowsong Studio. Jungle è uscito il 22 luglio con un release-party a cui hanno partecipato le numerose band simpatizzanti.